Home Politica Elezioni in Emilia Romagna: chi è Simone Benini, candidato M5S

Elezioni in Emilia Romagna: chi è Simone Benini, candidato M5S

CONDIVIDI

Il Movimento 5 Stelle ha scelto il suo candidato alle elezioni regionali in Emilia Romagna. Simone Benini è stato il più votato sulla piattaforma Rousseau

simone benini

Chi è Simone Benini, candidato alle regionali in Emilia Romagna. Profilo e vita del pentastellato.

Elezioni in Emilia Romagna

Il Movimento 5 Stelle ha fatto la sua scelta: sarà il 49enne Simone Benini a correre per le elezioni regionali in Emilia Romagna.

Come riporta anche l’Ansa, gli iscritti alla piattaforma Rousseau hanno espresso la loro preferenza, conferendo a Benini 335 voti. Al secondo posto, tra i più votati, si è classificata Monica Medici, consigliera comunale, con 222 voti, e, a seguire, con solo 3 voti in meno, Raffaella Gamberini, già candidata alle regionali nel 2014.

Intanto la crisi del Movimento 5 Stelle si fa sempre più evidente. Nella giornata di ieri è stato confermato l’addio dei pentastellati Grassi e Lucidi. Luigi Di Maio ha parlato di mercato delle vacche, riferendosi agli esodi che stanno avvenendo dal suo gruppo politico verso la Lega. Di ritorno da Tirana, oggi di Maio è atteso in Calabria per sostenere il candidato Francesco Aiello.

Chi è Simone Benini?

Simone Benini, 49 anni, è di Forlì, dov’è nato e vive tuttora. Benini è consigliere comunale della sua città dal 2014, attualmente al secondo mandato. A sceglierlo 335 iscritti alla piattaforma Rousseau, che hanno espresso la loro preferenza.

Nato come piccolo imprenditore nel campo dell’informatica, Benini è un sistemista programmatore ed è molto legato ai temi delle energie rinnovabili e della sostenibilità ambientale. Molto appassionato di apicoltura, è lui stesso un apicoltore.

Nel suo primo mandato da consigliere, è stato anche vice presidente della Commissione consiliare programmazione, investimenti, attività economiche, urbanistica, ambiente.

“Siamo sicuri che solo una forte presenza del Movimento in Emilia-Romagna metterà al centro i temi che interessano i cittadini e non le solite lotte di potere tra partiti”

ha annunciato sulla sua pagina facebook, a margine della sua candidatura.