Home Politica Silvio Berlusconi assume la linea dura: “Forza Italia non partecipa ai teatrini...

Silvio Berlusconi assume la linea dura: “Forza Italia non partecipa ai teatrini politici”

CONDIVIDI

Silvio Berlusconi non ci stà e punta il dito su quelli che sono i teatrini politici in essere assumendo una linea dura.

Silvio Berlusconi assume la linea dura: "Forza Italia non partecipa ai teatrini politici"

Silvio Berlusconi ha usato parole molto dure e si riferisce ai tanti problemi che ci sono in politica, cercando di restare fuori da queste dinamiche.

Le parole del leader di Forza Italia

Il Leader di Forza Italia non ci sta e assume una linea dura con parole nette, verso quelle che sono alcune dinamiche in cui lui non si riconosce:

“non partecipare a maggioranze o governi con forze politiche incompatibili non ha nulla a che fare con manovre di palazzo ovvero teatrino politico”

Come riportano alcuni media nazionali tra cui il TgCom24, Berlusconi mette nero su bianco che trova tutto questo molto offensivo:

“mentre tanti italiani rischiano di non essere curati, di perdere il lavoro e non sapere come sopravvivere”

Afferma inoltre che tutte le persone che stanno alimentando una discussione del genere, sono le stesse che forse non si rendono conto della situazione attuale altamente grave:

“solo degli irresponsabili in queste situazioni perderebbero tempo in piccole manovre parlamentari”

Evidenziando il fatto che tutti in Forza Italia non siano degli irresponsabili e per questo motivo non devono esserlo gli alleati.

La linea dura di Berlusconi

Il leader di Forza Italia chiede dunque che vengano messe da parte tutte le polemiche in essere e future:

“Vorrei non si parlasse più di queste meschinità e tanto meno scambi di favori”

Invitando tutti a proiettare l’attenzione verso tutto quello che si sta facendo per aiutare gli imprenditori in Italia, sospendere pagamento delle tasse e anche un taglio alla burocrazia per velocizzare alcuni aspetti :

“questo è il senso della nostra responsabilità”

Sempre Berlusconi evidenzia che Forza Italia non ha alcuna intenzione di partecipare a Governo e maggioranze con forze politiche che sono incompatibili nonostante senta il bisogno di assumersi tutte le responsabilità possibili verso il Paese.