Home Spettacolo Silvia Toffanin, il racconto dell’aborto è straziante: non ce la fa e...

Silvia Toffanin, il racconto dell’aborto è straziante: non ce la fa e scoppia a piangere

CONDIVIDI

La conduttrice è scoppiata in lacrime in diretta dopo la confessione dell’interruzione della gravidanza, che l’ha addolorata moltissimo.

Silvia Toffanin si è mostrata inconsolabile di fronte a milioni di italiani.

La conduttrice non è riuscita a smettere di piangere dopo la rivelazione dell’aborto. Il dolore di Silvia è terribile ed è stato trasmesso anche ai fan della conduttrice che la seguono da sempre.

Silvia Toffanin

Sabato scorso è andato in onda su Canale 5 l’ultimo appuntamento di Verissimo. Silvia Toffanin ha condotto una puntata ricca di ospiti, tra cui vi era anche Manila Nazzaro.

L’ex protagonista di Temptation Island si è confessata e ha rivelato i dettagli di un evento traumatico. La donna, infatti, ha purtroppo perso il bambino che portava in grembo.

Il piccolo sarebbe stato il frutto dell’amore con il compagno Lorenzo Amoruso, partner con il quale ha partecipato proprio al programma ideato da Maria De Filippi. La donna ha pronunciato delle parole da brividi, che hanno commosso Silvia Toffanin, la quale non è riuscita a trattenere le lacrime.

Silvia Toffanin non riesce a trattenere le lacrime

Manila Nazzaro ha rivelato che la sua gravidanza si è interrotta a sole 9 settimane:

“Il 17 novembre, con un controllo, abbiamo scoperto che il suo cuoricino non batteva. Quindi inizialmente si pensava ci volesse più tempo. Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare, io non volevo accettarlo.”

Manila ha dato prova di grande coraggio confessando il suo terribile dolore. Silvia Toffanin l’ha ascoltata con empatia e non è riuscita a non piangere.

Il racconto dell’ex Miss Italia è stato da brividi e ha suscitato grandi emozioni in Silvia. La conduttrice ha proseguito l’intervista, ma lo ha fatto con gli occhi lucidi e la voce rotta dal pianto.

La Toffanin ha poi concluso:

“Mi hai fatto emozionare tantissimo, grazie”

e con l’augurio che Manila possa finalmente diventare mamma.