Home Spettacolo Silvia Toffanin ha mentito: ‘Già sposata con Pier Silvio Berlusconi’ la conduttrice...

Silvia Toffanin ha mentito: ‘Già sposata con Pier Silvio Berlusconi’ la conduttrice di Verissimo sposata in segreto con il figlio del Cavaliere, impazza il gossip

CONDIVIDI

La conduttrice di Verissimo ‘già sposata con Pier Silvio Berlusconi’, dopo l’intervista il clamoroso rumors impazza sul web

silvia toffanin sposata con berlusconi
Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi

Silvia Toffanin è una delle conduttrici più amate dal pubblico italiano. Con la sua ironia e professionalità è riuscita a conquistare una gran fetta di telespettatori i quali la seguono con dedizione ogni sabato a ‘Verissimo’.

Secondo gli ultimi rumors lanciati dal settimanale Nuovo, la conduttrice di Verissimo e il suo compagno Pier Silvio Berlusconi, figlio del Cavaliere si sarebbero sposati in gran segreto. Scopriamo di più.

Il settimanale nuovo sgancia la Bomba: Toffanin e Berlusconi JR si sarebbero già sposati

Una vera bomba, quella lanciata dal settimanale di Riccardo Signoretti, secondo cui la presentatrice del celebre talk Show Verissimo e il figlio del Cavaliere Silvio, sarebbero già sposati.

Da cosa sarebbe stato dedotto? Nel corso dell’ultima intervista a Paolo Bonolis nel suo studio a Verissimo, la conduttrice avrebbe chiesto al presentatore di ‘Ciao Darwin’ se volesse eventualmente che fosse avvicinato il monitor.

Il marito di Sonia Bruganelli rispose in quell’occasione prontamente:

‘Mica stai parlando con tuo suocero!’

riferendosi chiaramente a Silvio Berlusconi.

La battuta di Bonolis fa partire il gossip

Da quella battuta il gossip è impazzato in ogni dove. E il dubito insidiato dal settimanale nei lettori è proprio questo.

Quel termine ‘suocero’ è stato utilizzato in senso ampio dato il perdurare della loro storia ormai da 20 anni?

Oppure i due si sarebbero sposati all’insaputa dei media in gran segreto? Attualmente la notizia non è stata ne confermata ne smentita dai diretti interessati, ma i fan sono attualmente curiosi di scoprire la verità dietro quella frase di Paolo Bonolis.

Saranno vere le supposizioni della rivista di Riccardo Signoretti o ha toppato? Staremo a vedere.