Home Spettacolo Silvia Toffanin crolla in diretta, pianto a dirotto: ecco cos’è successo alla...

Silvia Toffanin crolla in diretta, pianto a dirotto: ecco cos’è successo alla conduttrice

CONDIVIDI

Non ce l’ha fatta Silvia Toffanin: non ha retto l’emozione ed ha ceduto ad un pianto a dirotto che ha commosso tutti i fan

Silvia Toffanin in lacrime

Nella puntata del 3 ottobre, a Verissimo, è stato invitato Gabriel Garko  che, nei giorni scorsi, ha rivelato la propria omosessualità in occasione del serale del Grande Fratello VIP.

La conduttrice è scoppiata in lacrime in studio: cosa è successo nel programma di Mediaset? Scopriamolo insieme.

Silvia Toffanin in lacrime davanti a Gabriel

Attimi di commozione ed intense emozioni hanno caratterizzato la puntata del 3 ottobre 2020 del programma pomeridiano Verissimo.

Silvia Toffanin, conduttrice del popolare appuntamento della rete ammiraglia di Mediaset, si è visibilmente emozionata nel raccontare la storia di Gabriel Garko.

L’attore – ospite in studio – qualche giorno fa ha rivelato – davanti a tutta Italia – di essere omosessuale e l’ha fatto leggendo una lettera nella puntata serale del Grande Fratello VIP.

Gabriel Garko

In studio, è stato proiettato il momento in cui Garko ha letto la lettera in presenza anche di Adua Del Vesco – sua ex fiamma – rivelando a tutti di essere gay.

Non so che dire…forse bisogna ridere e piangere di felicità” ha detto la conduttrice che, cercando di nascondere le lacrime e la commozione, ha fatto un bellissimo augurio all’attore:

“Ti auguro tanta felicità..E di iniziare il secondo tempo della tua vita”.

Gabriel Garko: “Mi sono tolto quello scafandro”

Una rivelazione, quella di Gabriel Garko, che ha lasciato tutti a bocca aperta, visto che l’attore non aveva mai fatto dubitare della sua eterosessualità.

Già da tempo, però, si vociferava stesse frequentando l’attore Gabriel Rossi, notizia né smentita, né confermata dalle parti in causa e che ora si rivela veritiera.

Un peso, quello di Garko, che finalmente è stato dissolto da questa liberatoria rivelazione fatta davanti a tutta Italia.

Come lo stesso Garko ha detto alla Toffanin:

Sicuramente una nuova vita, mi sono tolto quello scafandro…Sono contento perché la gente potrà conoscermi per quello che sono realmente”. 

E aggiunge: “Sono sempre stato me stesso, ma oggi potrà avere qualcosa in più“.