Home News Siberia, il fenomeno delle nubi arcobaleno che ha incantato il mondo

Siberia, il fenomeno delle nubi arcobaleno che ha incantato il mondo

Le nuvole iridescenti in Siberia, come vengono chiamate scientificamente, riflettono i raggi del sole mostrando tutti i colori dell’arcobaleno

Siberia
Siberia

Siamo sulla cima più alta delle montagne dorate di Altai, catena montuosa della Siberia. Solo la vista è bellissima, con un bianco spettacolare che non è disturbata dalla presenza di edifici e luci della città.

Ci sono dei casi particolari, molto rari in cui un fenomeno molto raro rende ancora più particolare quest’ambiente. Il suo splendore si moltiplica grazie ad un effetto particolare che è in grado di colorare le nubi che si formano in cielo, dando vita a nuvole che ricordano l’arcobaleno. Queste nuvole irridescenti sono spettacolari e del tutto naturali.

Il fenomeno del Rising

Il fenomeno del rising tra le nuvole è appunto la presenza di nuvole iridescenti. Questa parola deriva dal greco Iris, cioè arcobaleno. Il fenomeno delle nuvole arcobaleno, detto anche irisizzazione è di tipo ottico ed è decisamente raro. Le nuvole molto sottili che sono situate vicino al Sole si trasformano, colorandosi di colori spettrali ed è dovuto alla diffrazione della luce sulle gocce di nuvole. Un fenomeno del tutto naturale e non dovuto all’uomo.

Affinchè si formino queste nuvole, occorre abbastanza umidità nell’atmosfera e visto che le nubi contengono acqua o ghiaccio, possono riflettere i raggi del sole in diverse tonalità: rosso, giallo, blu. Più sottile è la nuvola, più è probabile che i raggi del sole colpiranno le gocce o cristalli di ghiaccio presenti in essa.

Le foto di Svetlana

Il 12 dicembre abbiamo scoperto di questo fenomeno grazie alle foto di Svetlana Kazina. Questa ragazza è una fotografa che risiede in Siberia, nelle montagne Patrimonio dell’umanità presenti nella regione. Le sue foto che mostrano quest’effetto sono state catturate dalla vetta più alta chiamata Belukha. Sembrano delle bolle di sapone nel cielo. Queste foto sono diventate virali, grazie all’interesse riscosso tra gli amanti della natura e della meteorologia. Possiamo ammirare questo fenomeno anche in zone molto altre zone molto alte del Perù o del Cile.