Home News Si sveglia dopo 12 anni di coma, al suo fianco ritrova la...

Si sveglia dopo 12 anni di coma, al suo fianco ritrova la mamma. Commozione in ospedale

CONDIVIDI

Uomo  si risveglia dopo 12 anni di coma in stato vegetativo.Al suo fianco ritrova la mamma che per 10 anni si è preso cura di lui

si sveglia dopo 12 anni

Protagonista di questa storia a lieto fine è Wang Shubag. L’uomo si è risvegliato dopo ben 12 anni di coma in stato vegetativo.Il risveglio per l’uomo è stato accompagnato da una presenza che per anni non ha vegliato su si lui e non ha  mai perso le speranze di vederlo sveglio. Parliamo proprio della mamma, che si è preso cura del figlio per tutto questo tempo, lavandolo, nutrendolo come solo l’amore di una madre può fare.

Si risveglia dopo 12 anni

La mamma dell’uomo ha deciso di riportarlo a casa e di prendersi ancora cura di lui alla veneranda età di 70 anni. La donna è ormai sola, è rimasta vedova, ma  non ha mai abbandonato la speranza di riabbracciare suo figlio vivo. Da sola per tutti questi anni ha badato da sola alle spese dei medicinali e a tutte le cure necessario per il figlio.
Il sacrificio per riportare il figlio in vita è stato molto forte, la donna infatti, ha anche digiunato per un mese rinunciando al cibo per non spendere i soldi che servivano per i medicinali, arrivando a pesare soltanto 30 kg.

Oggi l’uomo dopo 12 anni si è risvegliato, e la prima cosa che ha fatto, è stata quella di sorridere alla mamma. Non può ancora comunicare verbalmente, ma finalmente è sveglio, e questo è quello che conta per la sua cara mamma.