Home News Si sente male in auto e muore poco dopo. Grave lutto per...

Si sente male in auto e muore poco dopo. Grave lutto per Caterina Balivo

CONDIVIDI

Grave lutto per Caterina Balivo che piange la prematura scomparsa del cugino Michele.
Il ragazzo, noto imprenditore di un paese in provincia di Caserta, Trentola Ducenta, è stato colto da un malore mentre era alla guida della sua auto.

A dare immediatamente l’allarme è l’amico che viaggia con lui in auto e che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Purtroppo ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato vano. In corso ulteriori accertamenti ma sembrerebbe essersi trattato di un infarto. L’uomo, di appena 39 anni, cugino anche di Romilda Balivo assessore del Comune di Aversa di appena 39 anni, lascia la moglie.

Il 39enne è stato colto da un infarto

Balivo, originario di Trentola Ducenta, si trovava nell’auto insieme ad un amico. Quando è stato colto dal malore, l’altra persona ha subito avvisato i soccorsi, che si sono precipitati sul posto. Ma ogni tentativo di salvare la vita al 39enne si è rivelato inutile.

Al momento sono in corso accertamenti approfonditi per risalire alle cause che hanno portato alla morte del 39enne, ma sembra quasi certo che l’uomo sia stato colpito da un infarto. L’imprenditore lascia una moglie. La notizia della sua morte ha sconvolto l’intera comunità. Tanti i messaggi di cordoglio sui social da parte di amici e parenti, che conoscevano bene l’uomo.