Home Spettacolo Bomba del settimanale Chi: come pizzica Barbara D’Urso al parco (e soprattutto...

Bomba del settimanale Chi: come pizzica Barbara D’Urso al parco (e soprattutto con chi)

CONDIVIDI

Protagonista sempreverde della cronaca rosa, Barbara D’Urso riempie le pagine dei settimanali di gossip anche con un semplice workout al parco.

Barbara D’Urso

La sveglia suona molto presto in casa D’Urso. E poi di corsa al parco a tonificare gambe e glutei in compagnia del suo fidato personal trainer. È questo uno dei segreti che si celano dietro la silhouette impeccabile di Barbara D’Urso.

I paparazzi l’hanno inseguita lungo i viali di un parco milanese, mentre si allenava a buon ritmo per rassodare il proprio corpo. E in effetti gli scatti rubati che la ritraggono sulle pagine del settimanale Chi non necessitano di didascalie.

Barbara D’Urso e il personal trainer al parco: gli scatti esclusivi del magazine Chi

Barbara D’Urso a stare bene ci tiene. La mattina presto, quando l’aria è ancora frizzante e i suoi impegni professionali non sono ancora così pressanti, la conduttrice è solita allenarsi e rassodare il suo fisico, prima di recarsi a Cologno Monzese.

Photo credits: Settimanale “Chi”

I paparazzi del settimanale Chi l’hanno immortalata tutta di nero vestita, mentre faceva esercizi di boxe all’aperto. Complice la stanchezza e l’assenza di make up, Barbara D’Urso è riuscita a passare inosservata agli occhi dei passanti, ma non agli obiettivi dei fotografi indemoniati di Alfonso Signorini.

Photo credits: Settimanale “Chi”

Come reagirà la regina di Canale 5 quando vedrà con i propri occhi il servizio fotografico pubblicato dal magazine? Scatenerà tutta la sua ira contro il direttore del settimanale di gossip?

Dietro tale paparazzata, infatti, si cela lui: Alfonso Signorini. É stato proprio lui a sguinzagliare i suoi segugi migliori per tallonare la conduttrice più amata del piccolo schermo.

Sebbene si tratti di scatti rubati che non le rendono affatto giustizia, Barbara D’Urso avrà modo di rifarsi nel suo studio televisivo, laddove avviene la magia dei proiettori luminosi.