Home News Ritiro alimentare, serie di prodotti infetti: “Contengono ossido di Etilene”

Ritiro alimentare, serie di prodotti infetti: “Contengono ossido di Etilene”

CONDIVIDI

Il Ministero della Salute ha ritirato una serie di prodotti per contaminazione chimica tossica: tracce di ossido di etilene. Ecco tutti i dettagli per riconoscere i lotti pericolosi.

Il Ministero della salute ha pubblicato dei richiami alimentari riguardanti una serie di prodotti tolti dal mercato per rischio chimico.

Ecco le informazioni utili per procedere al riconoscimento dei lotti ritenuti pericolosi per la salute.

Prodotti ritirati per rischio chimico

In data 30 ottobre 2020 e 29 ottobre 2020 sono state divulgate alcune notifiche di ritiro alimentare piuttosto importanti. I prodotti ritirati sono principalmente dei prodotti da forno nei quali è presente del sesamo: in questi prodotti le analisi hanno riscontrato la presenza di ossido di etilene.

I produttori sono: il marchio Bassini 1963, il marchio Il Panificio Di Camillo e infine il marchio New Catering.

Bassini 1963 è il marchio mentre il nome del produttore è Antico Forno della Romagna SRL, con sede in Via Golfarelli,79, Forlì, 47122 (FC). Il Panifico di Camillo e New Catering è il marchio e il produttore con sede a via Euclide,8a, Forlì (FC).

L‘ossido di etilene è stato trovato anche in altra merce già prontamente ritirata alcuni giorni fa.

Informazioni utili da sapere

I prodotti ritirati a marchio Bassanini 1963 tutti per ingente rischio chimico e conseguente intossicazione sono:

  • F/2032 Panino Hamburger con cereali e con semi
  • P/177 Barra con cereali e con semi
  • P/1026 Focaccia con cereali e con semi
  • F/2052 Barra con cereali e semi

Sempre per la medesima motivazione sono stati ritirati dalla distribuzione anche dei prodotti a marchio Il Panificio Di Camillo e New Catering:

  • Maxiburger con lievito madre e topping di semi misti
  • Pane multicereali con lievito madre in purezza e semi macerati nello yogurt precotto su pietra
  • Barretta multicereali con topping di semi misti
  • Buns ai cereali antichi con lievito madre e topping di semi vari
  • Focaccine ai cereali antichi all’olio extravergine

In questi prodotti le analisi di laboratorio hanno riscontrato tracce di ossido di etilene in concentrazioni eccessive. La quantità presente superava il limite imposto dalla legge di 0,5 mg/kg di ossido di etilene nel sesamo. Il sesamo utilizzato proviene dall’India.

Se avete già acquistato tutti o solo alcuni di questi prodotti non consumateli per nessuna ragione e restituiteli al negozio appena possibile: potrete effettuare il reso con rimborso o sostituzione della merce.

Panini Bakery SPA ritirati per rischio chimico

I panini tondi con cereali e semi di sesamo a marchio Bakery Spa sono stati ritirati a causa di rischio chimico: l’allerta del Rasff è la numero 2020.3678. Anche in questi panini le autorità hanno riscontrato tracce oltre il limite consentito di ossido di etilene.

Prodotti da Bakery Spa nello stabilimento di via F. Parri 130 a Cesena sono stati messi in vendita in due diversi formati e tipologie:

  • Panini Tondi con grano saraceno e topping di cereali con semi. Venduti in confezioni da 510g, numero lotto 1760 e scadenza 24/12/2021.
  • Panini tondi con topping di cereali e semi. Venduti in confezioni da 660g, numero lotto 14720 e scadenza 26/11/2021.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”