Home Spettacolo Gf, ricordate Serena? Oggi è uno schianto: ‘Non ero a mio agio...

Gf, ricordate Serena? Oggi è uno schianto: ‘Non ero a mio agio nel mio vecchio corpo’

CONDIVIDI

Serena Garitta ha vinto la quarta edizione del GF. Da allora ha fatto tante cose ma soprattutto ha subito una metamorfosi fisica: sembra una modella!

Serena Garitta partecipò al Grande Fratello 4 e vinse quell’edizione. Grazie alla sua naturalezza e spontaneità. Parliamo dell’esplosiva Serena Garitta. Ma cosa fa oggi? Scopriamolo insieme.

ecco come era Serena Garitta al GF

 

Ci troviamo alla quarta edizione del Grande Fratello e nella rosa dei concorrenti troviamo anche Serena Garitta. Un viso semplice, pulito, con un sorriso dolce e un carattere sempre solare e allegro.

Queste caratteristiche non le ha affatto perse nel corso del tempo. Cosa fa oggi Serena che, al tempo, vinse la quarta edizione del Grande Fratello? Con chi divide la sua vita? Di cosa si occupa?

Serena Garitta, l’esperienza al Grande Fratello

L’edizione del 2004 del Grande Fratello fu una delle più amate e seguite dal pubblico del piccolo schermo. Al tempo, tra i concorrenti, i telespettatori ebbero modo di conoscere Serena Garitta.

Grazie al suo temperamento e alla sua allegria, Serena conquistò il cuore del pubblico da casa che la portò fino in finale, facendole guadagnare la vittoria.

Dimostrò di essere una persona di gran cuore, ma anche un po’ impacciata: caratteristica che fu molto amata dai suoi fan.

Cosa fa Serena oggi?

Oggi Serena è molto cambiata: ha perso qualche chilo e ha sostituito la goffaggine con più sicurezza in se stessa.

D’altronde, sono passati 16 anni dalla sua partecipazione al GF e molte cose sono cambiate. E’ diventata mamma di un bellissimo bimbo, si è sposata.

Ecco un post su Instagram in cui spiega il suo cambiamento:

Serena Garitta del Grande Fratello su Instagram

Spesso mi scrivete che sono più bella ora di quando mi avete conosciuta 16 anni fa al “grande fratello”. Avevo 25 anni, vivace, entusiasta ma con tante insicurezze”.

E, verso la fine del post, dice che è migliorata ma che non si sente una modella:

“la consapevolezza di poter legittimamente aspirare ad essere, non perfetta, non fighissima, certamente non una modella, ma semplicemente la miglior versione di me stessa, la versione che piace a me”.

Beh, c’è da dire che è davvero molto bella, non trovate?