Home Cronaca Scheletro integro ritrovato in spiaggia a Latina: è arrivato con le mareggiate

Scheletro integro ritrovato in spiaggia a Latina: è arrivato con le mareggiate

CONDIVIDI

Le mareggiate di questi giorni hanno portato sulla spiaggia di Latina, uno scheletro integro. Ora indagano gli inquirenti.

scheletro Latina

Lo scheletro è stato trovato sulla spiaggia di Foce Verde, a Latina.

Un macabro ritrovamento

Lo scheletro sulla spiaggia di Foce Verde a Latina è stato ritrovato da un passante del posto. Si tratta di uno scheletro umano, in stato avanzato di decomposizione, che è stato restituito alla terra dal mare, a seguito delle violente mareggiate degli ultimi giorni.

Al momento, è al lavoro la Polizia, con la sezione scientifica. Non si sa a chi appartiene lo scheletro ne, tanto meno, cosa abbia provocato la morte. Lo scheletro è stato trovato nella giornata di oggi.

Attorno alle ossa, anche diversi strati di tessuto. Una sorta di sudario da cui emergeva chiaramente il cranio. Le orbite vuote e la mandibola non hanno lasciato dubbi che si trattasse di un resto umano.

Sono in corso le indagini

Il cittadino che ha fatto la macabra scoperta, ha subito avvisato le forze dell’ordine. L’uomo risiedeva proprio in zona lido. Queste ultime, al fine di poter condurre al meglio le indagini, hanno transennato l’area.

Dopo che lo scheletro è stato rimosso, nei prossimi giorni potranno essere condotte tutte le analisi del caso. Analisi che permetteranno non solo di risalire alle cause della morte ma anche ad una sorta di identità. Sesso, età e quant’altro per poter cercare di capire a chi appartiene lo scheletro. Il trasferimento dello stesso è stato disposto dalla Procura.

Non è la prima  volta che le mareggiate restituiscono scheletri. Nell’agosto del 2018, sulla stessa spiaggia, il mare restituì il cadavere di un pescatore di 68 anni. L’uomo era uscito in mare con un amico e non era stato più trovato.