Home Spettacolo Scandalo Eurovision: così hanno cercato di truccare i voti

Scandalo Eurovision: così hanno cercato di truccare i voti

Si continua a parlare di Eurovision e questa volta essere coinvolta è la cantante di Malta, invischiata in un’inchiesta che sta facendo il giro del mondo.

Abbiamo accolto con immensa gioia la vittoria dei Maneskin agli Eurovision, trionfo che però è stato immediatamente oscurato da vari accadimenti.

Maneskin Malta eurovision voti truccati

Il primo è stato l’accusa, ampiamente smentita, a Damiano David di avere abusato di droghe.

Ora, invece, si parla della cantante di Malta, che avrebbe tentato di manipolare i voti.

Ancora polemiche intorno agli Eurovision

Nessuno si è potuto godere la vittoria dei Maneskin agli Eurovision 2021.

Il loro trionfo era sperato, ma per nulla atteso visto che l’Italia non vinceva il contest dal 1990, quando a portarsi il premio a casa era stato Toto Cutugno.

Dopo la vittoria, Damiano David e la sua band hanno dovuto difendersi dall’accusa di abuso di sostanze stupefacenti durante la gara.

Adesso a oscurare la vittoria dei Maneskin ci pensano le inchieste sulla votazione, che sarebbe stata in qualche modo manipolata. Vediamo come.

Leggi anche —> Khaby Lame, sapete quanto guadagna con i suoi Tik Tok? Non crederete ai vostri occhi

Così Malta avrebbe truccato i voti

Secondo l’inchiesta del Mirror, la cantante di Malta, Destiny Chukunyere, avrebbe cercato di manipolare i voti per favorire il suo ingresso agli Eurovision.

In base alle fonti, il favoritismo nei confronti della cantante sarebbe avvenuto strumentalizzando il denaro dei contribuenti.

Ora, il ministro Carmelo Abela ha ordinato una verifica della spesa, dopo che il consiglio dell’emittente maltese PBS, responsabile dell’ingresso, ha sollevato timori sulla “cattiva gestione finanziaria“.

Malta avrebbe elargito 650.000 euro tra l’Autorità del Turismo di Malta e PBS.

Un insider della PBS ha ammesso che parte del budget sarebbe stato speso per finanziare cittadini stranieri che hanno scommesso su Destiny, secondo quanto riportato dal Times of Malta.

Se così fosse, si tratterebbe di un vero e proprio scandalo che ha coinvolto la cantante, il suo entourage e tutti gli Eurovision.