Home Salute & Benessere Sauna: i benefici per la salute

Sauna: i benefici per la salute

CONDIVIDI

Le saune sono state utilizzate per migliaia di anni e sono ancora popolari oggi. Una sauna può aiutare le persone a distendersi e rilassarsi e può avere altri benefici per la salute.

sauna
sauna

La sudorazione è stata a lungo utilizzata come terapia. I Maya usavano saune 3000 anni fa, secondo le pubblicazioni di Harvard Health. In Finlandia, le saune sono state utilizzate per migliaia di anni e 1 finlandese su 3 le usa ancora.

I principali benefici proposti per le saune sono per il rilassamento e la salute cardiovascolare. Tuttavia, una sauna potrebbe non essere adatta a tutti.

Possibili benefici per la salute

Indipendentemente da come viene riscaldata una sauna o dal livello di umidità, gli effetti sul corpo sono simili.

Quando una persona si siede in una sauna, la sua frequenza cardiaca aumenta e i vasi sanguigni si allargano.

La frequenza cardiaca può aumentare a 100-150 battiti al minuto durante l’uso di una sauna. Ciò può comportare alcuni benefici per la salute.

Alleviare il dolore

L’aumento della circolazione può aiutare a ridurre il dolore muscolare, migliorare i movimenti articolari e alleviare il dolore da artrite.

Ridurre i livelli di stress

Poiché il calore in una sauna migliora la circolazione, può anche favorire il rilassamento. Questo può migliorare i sentimenti di benessere.

Migliorare la salute cardiovascolare

La riduzione dei livelli di stress quando si utilizza una sauna può essere collegata a un minor rischio di eventi cardiovascolari.

Uno studio, condotto in Finlandia, ha seguito 2.315 uomini dai 42 ai 60 anni nel corso di 20 anni. I risultati suggeriscono che le persone che usano una sauna possono avere un rischio inferiore di morire per malattie cardiovascolari.

Dei partecipanti allo studio, un totale di 878 è deceduto per malattie cardiovascolari, coronaropatie o morte cardiaca improvvisa. I partecipanti sono stati classificati in base alla frequenza con cui hanno usato una sauna, inclusa una volta a settimana, due o tre volte a settimana e quattro o sette volte a settimana.

Dopo l’aggiustamento per i fattori di rischio cardiovascolare, un aumento dell’uso della sauna è stato associato a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari fatali.

I partecipanti che hanno usato la sauna due o tre volte alla settimana avevano il 22 percento in meno di probabilità di subire una morte cardiaca improvvisa rispetto a quelli che la usavano solo una volta alla settimana. Coloro che hanno usato una sauna dalle quattro alle sette volte a settimana avevano il 63 percento in meno di probabilità di subire una morte cardiaca improvvisa e il 50 percento di probabilità in meno di morire di malattie cardiovascolari rispetto a quelli che usavano una sauna solo una volta alla settimana.

Sono necessarie ulteriori ricerche per scoprire se esiste un legame definito tra l’uso della sauna e una diminuzione dei decessi per malattie cardiache.

L’uso della sauna può anche essere associato a pressione sanguigna più bassa e funzionalità cardiaca potenziata.

Mentre gli studi possono essere promettenti, l’uso della sauna non dovrebbe sostituire un programma di esercizi per mantenere il cuore sano. Esistono ulteriori prove a supporto dei benefici dell’esercizio fisico regolare.

Problemi di pelle

Una sauna secca asciuga la pelle durante l’uso. Alcune persone con psoriasi possono scoprire che i loro sintomi si riducono durante l’uso di una sauna, ma quelli con dermatite atopica possono riscontrare un peggioramento.

Asma

Le persone con asma possono trovare sollievo da alcuni sintomi a seguito dell’uso di una sauna. Una sauna può aiutare ad aprire le vie aeree, allentare il catarro e ridurre lo stress.