Home Personaggi Sara Gama, chi è la calciatrice della Juventus: guadagni, carriera, vita privata

Sara Gama, chi è la calciatrice della Juventus: guadagni, carriera, vita privata

CONDIVIDI

Chi è Sara Gama, la celebre calciatrice della Juventus, figlia di genitori congolesi-triestini, volto della bambola per eccellenza, la Barbie

sara gama

 

Scopriamo tutti i segreti di Sara Gama, dagli inizi della carriera al successo del presente nel mondo del calcio italiano.

Chi è Sara Gama

Sara Gama nasce a Trieste, il 27 marzo del 1989 ed è oggi nota per essere una calciatrice italiana, difensore della Juventus e della nazionale italiana, delle quali è capitano.

Figlia di padre congolese e madre triestina, consegue la maturità scientifica al Liceo “G. Oberdan” di Trieste, nel 2017 si laurea in Lingue e letterature straniere presso l’Università degli Studi di Udine. La giovane parla quattro lingue, italiano, inglese, francese e spagnolo.

Si appassiona al calcio fin da giovanissima. Gioca nel Tavagnacco, dove colleziona 52 presenze e segna 4 gol. Si trasferisce poi al Chiasiellis, dove colleziona 50 presenze e gioca le semifinali di Coppa Italia.

Nel 2012 entra nel Brescia Calcio Femminile dove vi rimane per una sola stagione. Colleziona 25 presenze, partendo 22 volte da titolare, su 30, segnando 3 gol e facendo raggiungere alla squadra il 3° posto in campionato.

Dopo qualche stagione al Paris Saint-Germain ritorna in Italia, nelle file del Brescia, per la stagione 2015-16.

Oggi la Gama gioca da centrale difensivo con la Juventus – il primo club italiano ad importare il concetto di professionismo nel calcio femminile – e con la nazionale italiana.

Chi è il partner

Per quanto riguarda la vita sentimentale di Sara Gama, non è chiaro se e con chi la donna sia attualmente impegnata. Secondo alcuni rumors, la giovane sarebbe dichiaratamente omosessuale.

Rimane comunque molto riservata e gelosa della sua privacy: per questo, anche se è attiva sui suoi canali social, non posta espliciti dettagli sulla sua vita privata.

I suoi guadagni

Purtroppo, il calcio italiano femminile non è ancora regolamentato in Italia. Per questo, i guadagni di Sara Gama sono ben lontani da quelli dei suoi colleghi uomini.

La giovane, secondo alcune indiscrezioni, guadagnerebbe circa 30 mila euro l’anno.