Home Spettacolo Sanremo 2021 CLAMOROSO, Amadeus sbotta: “Ci vediamo nel 2022”

Sanremo 2021 CLAMOROSO, Amadeus sbotta: “Ci vediamo nel 2022”

CONDIVIDI

Il conduttore ha iniziato a sentire la pressione in vista del Festival e ha fatto una cocente dichiarazione che sta preoccupando tutti.

Cambi di programma, dietrofront, rinunce, polemiche. Il Festival di Sanremo 2021 non è ancora iniziato e Amadeus accusa già stress e stanchezza.

Amadeus Sanremo 2021

Il direttore artistico dell’evento musicale italiano più famoso nel mondo è stanco delle dispute che stanno facendo da sfondo all’organizzazione della kermesse.

Amadeus ha chiarito la sua posizione, una volta per tutte, e lo ha fatto con una dichiarazione che sta preoccupando i telespettatori.

Una decisione sofferta che ha sollevato polemiche

In un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, Amadeus ha voluto dire la sua riguardo la buona riuscita del Festival:

“Non vorrei che sembrasse che io mi sia intestardito a fare Sanremo 2021 a tutti i costi. Lo deve volere la Rai, la discografia e la città di Sanremo.”

Le dichiarazioni si inseriscono nel contesto delle aspre polemiche, che sono scoppiate dopo la notizia che il pubblico non sarà presente all’Ariston.

Una decisione sofferta, ma necessaria in un periodo di pandemia come quello che stiamo vivendo.

C’è chi, a questo punto, preferirebbe che Sanremo 2021 venisse rimandato all’anno prossimo o comunque posticipato, almeno a maggio 2021.

A tal proposito, Amadeus ha ammesso:

“Se lo posticipi a maggio, non è Sanremo, ma il Festivalbar.”

Amadeus sbotta: “Ci vediamo nel 2022”

Il direttore artistico del Festival si mostra sempre pacato e diplomatico, ma questa volta ha voluto dire la sua senza mezzi termini.

Sostiene che la Rai sia compatta, nonostante le polemiche che non stanno dando pace alla produzione.

Poi sbotta:

“Lo dobbiamo volere tutti: o siamo compatti e lavoriamo per farlo al meglio oppure ci rivediamo nel 2022.”

La frase di Amadeus preoccupa, sembra che l’ipotesi di non fare Sanremo 2021 sia sul tavolo.

I telespettatori attendono l’evoluzione degli eventi di queste ultime ore, che potrebbero essere determinanti.