Home Televisione Sanremo 2020: tutti i Big in gara sotto la conduzione di Amadeus

Sanremo 2020: tutti i Big in gara sotto la conduzione di Amadeus

CONDIVIDI

Da Tiziano Ferro a Morgan in coppia con Bugo e Piero Pelù, il cast completo tra ospiti e Big in gara al Festival di Sanremo 2020

Festival di Sanremo
Amadeus alla conduzione del 70esimo Festival di Sanremo

Anno Nuovo e tempo di anticipazioni dal prossimo Festival di Sanremo: chi saranno gli artisti in gara per l’edizione 2020 guidati da Amadeus?

Sanremo 2020: al timone Amadeus

L’edizione 2020 del Festival della Canzone Italiana di Sanremo come ogni anno sarà previsto dal 4 all’8 di febbraio su Rai1 in prima serata ed i preparativi sono già in fermento.

Le prime indiscrezioni hanno già da mesi confermato alla guida del concorso canoro più seguito nel nostro Paese da 70 anni, il conduttore Amadeus.

Il suo è stato un anno intenso sia dal punto di vista lavorativo che professionale e la conferma della conduzione di Sanremo è stata accolta da tutti con piacere.

Raccoglie l’eredità di due edizioni con la direzione artistica di Baglioni con le polemiche ed i grandi ascolti e si auspica di bissare questi ultimo.

È stato proprio Amadeus a La Repubblica ad annunciare i cantanti in gara e le sorprese paiono molte.

Chi saranno i Big in gara? Molte le sorprese insolite

La 70esima edizione di Sanremo dunque vedrà schierati in gara numerosi nomi noti, i 22 Big, le 8 Nuove Proposte e molti ospiti.

Tra i Big in gara ci saranno Alberto Urso, Achille Lauro, Morgan in coppia con Bugo, Elodie, Diodato ed Enrico Ningiotti, Paolo Jannacci.

E poi ancora Francesco Gabbani, Giordana Angi, Marco Masini, Piero Pelù.

Sul palco dell’Ariston si esibiranno anche Riki, Raphael Gualazzi, Rancore, I Pinguini Tattici Nucleari, Levante, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Elettra Lamborghini.

Mentre tra gli ospiti spiccano Tiziano Ferro, Salmo, Fiorello, e Roberto Benigni.
Non solo nomi nostrani però, sono attesissime come ospiti le star internazionali Madonna e Lady Gaga.

Un Festival diverso dal solito, parola di Amadeus

A vedere l’elenco dei cantanti in gara si capisce che l’edizione 2020 sarà piena di sorprese ed è Amadeus a confermare le sue scelte artistiche come si legge su Gazzetta.it:

“Un festival freestyle ho badato soltanto alle canzoni, che fossero dei pezzi radiofonici, delle potenziali hit. Un Sanremo attuale”.

Si denota infatti un’apertura a nuovi generi e riscoperte come il Rap e l’Indie che negli ultimi anni stanno dominando le classifiche italiane.

E poi i cantanti provenienti dai vari talent a sottolineare la voglia che il Festival sia davvero lo specchio dei gusti del pubblico musicale italiano.