Home Spettacolo Sanremo 2019, Ultimo lo sfogo su Instagram: “Bleffati dai giornalisti, chiedo scusa...

Sanremo 2019, Ultimo lo sfogo su Instagram: “Bleffati dai giornalisti, chiedo scusa per i soldi spesi dagli italiani”

CONDIVIDI

Dopo Saremo 2019 Ultimo ha voluto chiarire la sua posizione su Instagram ringraziando i fan e tuonando contro i giornalisti

Sanremo 2019, Ultimo lo sfogo su Instagram: "Bleffati dai giornalisti, gli italiani hanno speso soldi inutili"
Ultimo

Alla chiusura di Saremo 2019 Ultimo si sfoga dopo aver disertato l’ospitata a Domenica In ed aver letto i tanti titoli di giornale a lui dedicati.

Sanremo 2019 Ultimo si sfoga

Il cantautore italiano arrivato secondo al Festival di Sanremo 2019, Ultimo si sfoga su Instagram dopo aver sbottato alla conferenza stampa contro i giornalisti e il loro modo di fare.

Un Festival della canzone italiana molto contestato non solo per i contenuti ma anche per la vittoria – tra fischi e critiche – di Mahmood. Una vincita – come si nota dai risultati finali messi a disposizione per la lettura – non meritata – o meglio – non decisa dal televoto degli italiani.

Il cantautore, nel suo video, ringrazia tutti i fan che gli sono stati vicino in questi giorni e anche in queste ore di caos mediatico – ma chiede anche scusa a tutte le persone che hanno speso soldi per il televoto:”

“non è il festival degli italiani ma dei giornalisti”

Evidenzia l’artista ponendo l’accento su come una giuria d’onore e la sala stampa possano, in pochi secondi ribaltare un risultato senza tenere conto del volere del pubblico a casa. Ultimo si sente profondamente rammaricato per la situazione e non ci sta:

“gli italiani hanno speso tanti soldi per il televoto”

Chiedendo nuovamente scusa per l’accaduto e perché quei voti siano passati in secondo piano.

Ultimo contro i giornalisti

Il suo sfogo contro i giornalisti e il sistema di votazione, non è da imputare ad un secondo posto ma bensì alle modalità di approccio degli stessi. Secondo il cantautore, infatti, sono stati poco rispettosi nei suoi confronti e nei confronti dei terzi classificati – Il Volo – aggettivando gli artisti con parole irripetibili.

Professionisti che – secondo il suo racconto – avrebbero esultato “come allo stadio” per il terzo posto de Il Volo con aggettivi nuovamente irripetibili, esattamente come accaduto al cantautore.

Il suo video termina con i ringraziamenti e la speranza di aprire un nuovo capitolo da oggi in poi.

Ultimo spiega quanto successo al Festival. Da ascoltare!

Pubblicato da Tommaso Longobardi su Domenica 10 febbraio 2019