Home News Salvini, quell’incidente terribile ricordato nel giorno del giuramento: “Amico mio, ciao”

Salvini, quell’incidente terribile ricordato nel giorno del giuramento: “Amico mio, ciao”

CONDIVIDI

Una dedica speciale. Matteo Salvini, appena diventato guida del Viminale (guarda qui il video del giuramento), ha rivolto lo sguardo ad un amico che non c’è più per dedicare la nomina di tanti esponenti della Lega a ministri della Repubblica.

Ed è a Gianluca Buonanno che pensa il leader del Carroccio. Il vulcanico eurodeputato tragicamente scomparso due anni fa in un incidente stradale.

La memoria subito corre a quei momenti drammatici per il Carroccio. Lo schianto, le notizie che corrono e i colleghi di partito increduli nell’apprendere la drammatica verità. Il video (guarda) mostrava l’auto dell’europarlamentare distrutta sul ciglio della strada. Una tragedia. “Gianluca, saresti stato orgoglioso e felice dei risultati che la Lega oggi ha raggiunto – ha scritto su facebook Salvini dedicando l’avvio del governo giallo-verde a Buonanno – Guardaci e guidaci da lassù“.

Due anni fa erano state colme di affetto le parole che il segretario della Lega aveva dedicatoall’amico e collega scomparso.

“Buon viaggio a una persona leale, coraggiosa, concreta, onesta, generosa, sempre fra la sua gente da Sindaco e parlamentare. Un pensiero ai suoi famigliari e alla gente della sua valle. Un impegno: non molleremo mai, anche per Te. Ciao Gianluca, mancherai”