Home Casi Salerno, perde una gamba per salvare l’amica da un’auto: lei organizza una...

Salerno, perde una gamba per salvare l’amica da un’auto: lei organizza una raccolta fondi

CONDIVIDI

Lo scorso 31 luglio il drammatico incidente a Nocera Inferiore, Salerno. Una ragazza ha subito l’amputazione di una gamba, per salvare l’amica da un’auto in corsa.

raccolta fondi incidente salerno

La ragazza ha organizzato una raccolta fondi per pagare le spese mediche all’amica. In pochi giorni raggiunti già 20mila euro.

La dinamica dell’incidente

Era lo scorso 31 luglio quando avvenne il drammatico incidente lungo la Statale 18, strada di collegamento tra Nocera Inferiore e Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno.

Due amiche erano sedute su un muretto davanti al Mac Donald’s, quando un’auto sbandò e le travolse.

Per una delle due ragazze, la situazione si rivelò sin da subito piuttosto grave, tanto che i sanitari hanno dovuto amputarle la gamba. Nessuna conseguenza, invece, per l’altra ragazza, rimasta illesa.

La 18enne che ha perso la gamba ha salvato l’amica dall’auto che sopraggiungeva. Quando se n’è accorta, infatti, ha spinto via l’amica e lei ha avuto la peggio.

Le forze dell’ordine hanno immediatamente fermato il conducente alla guida dell’auto.

Sottoposto ad alcol test ed esame tossicologico, sarebbe risultato positivo al primo.

Organizzata una raccolta fondi per le spese mediche

Chiara, la ragazza salvata dall’amica, ha così deciso di organizzare una raccolta fondi per aiutare Giulia ad affrontare le spese mediche, che si renderanno necessarie dopo l’amputazione dell’arto.

“Ho deciso di organizzare questo crowdfunding per sostenere Giulia e la sua famiglia in tutte le spese che dovranno affrontare”,

si legge nel post di Chiara.

“Lei ha ancora una vita davanti: sosteniamola per il prosieguo del suo cammino e vi sarò eternamente grata”

si legge ancora nel post. In pochi giorni, la raccolta fondi ha già raggiunto 20mila euro.