Home Personaggi Sabrina Ferilli, chi è il giudice di Amici Speciali? Tutte le curiosità...

Sabrina Ferilli, chi è il giudice di Amici Speciali? Tutte le curiosità sull’attrice!

CONDIVIDI

Chi è Sabrina Ferilli, la celebre attrice italiana, tra i giudici del nuovo talent show di Canale 5 di Maria De Filippi, “Amici Speciali”

Sabrina Ferilli Amici speciali 2020

Scopriamo insieme tutti i segreti di Sabrina Ferilli!

Chi è Sabrina Ferilli

Nasce il 28 giugno del 1964 a Roma, sotto il segno zodiacale del Cancro. Frequenta il Liceo Classico Orazio, dopo di che, in base a quanto riportato da Meteo Week, avrebbe tentato l’ingresso al Centro Sperimentale di Cinematografia.

Inizia a farsi notare nel mondo del cinema e della televisione negli anni ’90, quando è tra i protagonisti dei film “Americano Rosso” e  “La bella vita”: sarà proprio quest’ultimo progetto a consentirle di vincere il suo primo Nastro d’Argento.

Nel 2001, l’attrice decide di posare per il calendario di Max e, nello stesso anno, di eseguire il celebre spogliarello per festeggiare lo scudetto della Roma.

Negli anni 2010 diventa giurata del programma di Amici di Maria De Filippi, ruolo che ricoprirà per diversi anni. Dal 2019, veste ancora una volta questi panni, ma questa volta in un altro programma di Canale 5, Tu si que vales.

Nel maggio del 2020 viene confermata ancora una volta come giudice, ma del nuovo format di Mediaset, “Amici Speciali”, dove sarà impegnata a giudicare i concorrenti assieme ad Eleonora Abbagnato, a Gerry Scotti e a Giorgio Panariello.

Vita privata e curiosità

Per quanto riguarda la vita privata della nota attrice, si sa che sia stata sposata, dal 2003 al 2005, con Andrea Perone. In base a quanto riportato da Meteo Week, la rottura sarebbe sopraggiunta a seguito di un tradimento.

Sul set del film “Dalida”, la Ferilli conosce Flavio Cattaneo, uomo che sceglierà di sposare a Parigi nel 2011. I due formano ancora oggi una coppia affiatata e non hanno figli, nonostante avrebbero tentato più volte di adottarne uno, ma senza successo.