Home Spettacolo Rudy Zerbi, la FOTO commovente e il dramma choc: “Maria stava morendo”

Rudy Zerbi, la FOTO commovente e il dramma choc: “Maria stava morendo”

CONDIVIDI

Il professore di Amici 20 ha confessato un dramma che nessuno dei telespettatori del talent show si sarebbe mai aspettato.

Rudy Zerbi è uno dei professori più amati e più temuti della celebre trasmissione di Canale 5 di Maria De Filippi.

In molti sanno ormai che il produttore discografico è figlio del conduttore Davide Mengacci, che ha conosciuto solo in età adulta.

Rudy Zerbi

Zerbi non ha avuto una vita facile sia per la questione familiare legata al padre che per un altro vero e proprio dramma.

La tragedia ha coinvolto un’altra donna importantissima della sua vita, Maria.

La foto commuove il web

Poche ore fa, Rudy Zerbi ha postato uno scatto davvero tenerissimo, che lo ritrae in compagnia del figlio.

Si tratta del piccolo Leo, che proprio oggi compie 6 anni.

Rudy ha pubblicato una foto in sua compagnia, che risale a quando il piccolo era ancora un neonato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da rudy_zerbi (@rudy_zerbi)

“Buon compleanno Leo! Crazy in love since 2015 ❤️”

La foto ha colpito tanti tra i followers del professore di Amici 20, specialmente coloro i quali sono al corrente della storia drammatica del piccolo.

Rudy Zerbi choc: “Maria ha rischiato di morire”

La foto pubblicata da Rudy Zerbi ha un retroscena drammatico, che risale ai tempi in cui il piccolo era ancora in grembo della madre.

Maria Soledad, infatti, la compagna del professore di Amici 20, al settimo mese di gravidanza è stata ricoverata per il distacco della placenta.

Tutto è accaduto mentre Zerbi non era in casa. Il discografico è stato avvisato per telefono:

“Quando sono arrivato in ospedale le infermiere stavano piangendo… stavano morendo sia Maria che Leo.”

Parole molto forti quelle di Rudy Zerbi, che palesano la gravità della situazione, che fortunatamente si è evoluta nel migliore dei modi e ha portato alla nascita del piccolo Leo.