Home News Rovigo, aggredita sotto casa una ballerina di un night club

Rovigo, aggredita sotto casa una ballerina di un night club

CONDIVIDI

Una ragazza originaria dell’est Europa è stata aggredita sotto la sua abitazione a Rovigo da due connazionali.

Rovigo Aggredita

La scorsa notte, 27 luglio 2020, a Rovigo, città veneta, si è consumata quello che si potrebbe definire una vera e propria aggressione: ad essere stata aggredita, proprio sotto la sua abitazione in via Scalo, a ridosso di via Peschiera, una giovane ballerina di un night club.

La donna sarebbe stata aggredita con un’arma da taglio

La donna, infatti, stava tornando all’alba verso la propria abitazione quando è stata violentemente assalita da due ignoti aggressori. Al momento le forze dell’ordine di Andria ed il nucleo operativo di Rovigo starebbero ancora indagando per capirne di più sulle motivazioni che hanno provocato l’aggressione.

La vittima è stata trasportata d’urgenza al vicino ospedale di Rovigo

La vittima, in un vero e proprio bagno di sangue, è stata ritrovata propria dall’amica con cui divideva la casa. La ragazza, anch’ella dell’est Europa, avrebbe immediatamente telefonato ai soccorsi .

Ancora sconosciuti i moventi dei due violenti aggressori

La vittima dell’agguato avrebbe quindi raggiunto l’ospedale di Rovigo in condizioni gravissime. Si parla infatti di enormi tagli inferti lungo tutto il busto ed il braccio. Al momento delle condizioni della ragazza si sa poco, se non che sia stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

Per quanto riguarda gli aggressori, anch’essi sarebbero originari dell’est Europa, ancora ignoto invece il movente che avrebbe spinto i due a compiere tale gesto. Al momento i malfattori sarebbe stati sottoposti al fermo dai carabinieri di Andria e dal nucleo operativo di Rovigo.