Home Televisione ‘Leo costretto ad uccidere’: Rosy Abate 2, anticipazioni 18 – 20 settembre

‘Leo costretto ad uccidere’: Rosy Abate 2, anticipazioni 18 – 20 settembre

CONDIVIDI

Rosy Abate 2: le anticipazioni delle puntate in onda mercoledì 18 e venerdì 20 Settembre. Ecco cosa accadrà nella prima e nella seconda puntata della fortunata serie Tv

Rosy abate anticipazioni puntata 1 e 2, leo uccide l'ispettrice Nadia Aversa
Rosy Abate e Leo

Dopo il grande successo della prima stagione, ritorna su Canale 5 il secondo capitolo di ‘Rosy Abate’, interpretata dalla bravissima Giulia Michelini, che narra la storia della Regina della mafia palermitana.

La serie composta da 5 puntate, vedrà la messa in onda dei primi due episodi questa sera, mercoledì 18 Settembre e venerdi 20 settembre dopo le 21.10.

Dove eravamo rimasti?

Prima di andare avanti con le anticipazioni, è doveroso rispolverare brevemente la trama della prima stagione. Dopo la morte di suo figlio Leo, si è trasferita lungo le coste liguri sotto il falso nome di Claudia Lodato.

Li cambierà vita, e lavorerà come cassiera in un supermercato e si innamorerà di Francesco con il quale intraprenderà una relazione amorosa.

Improvvisamente, i fratelli del clan Sciarra, sconvolgeranno la vita di Rosy Abate rivelando loro che la morte del figlio era stata tutta una messa in scena, in realtà il bambino era stato rapito dal fratello e dalla sorella.

Così inizierà un lungo percorso alla ricerca del figlio Leonardo, durante il quale ritornerà ad essere quello che è sempre stata la tanto temuta Regina di Palermo.

La Abate si vedrà alle prese con il padre naturale e spietato boss Nuzzo Santagata e si esporrà al punto da essere catturata dalla giustizia e scontare 6 anni di reclusione in carcere, dopo aver ritrovato suo figlio Leonardo.

Anticipazioni Rosy Abate 2, prima puntata del 18 Settembre

Dopo aver scontato sei lunghi anni di carcere, Rosy Abate ritorna in piazza. La Regina della Mafia Palermitana sarà subito alle prese con il figlio Leonardo, il quale vive a Napoli da diverso tempo, ove deciderà di raggiungerlo.

La donna scoprirà che suo figlio, mentre lei era in prigione ha salvato la vita della figlia un noto boss della Camorra, Nina Costello.

Questo per ringraziare il figlio di Rosy, lo inserirà nel gruppo dei suoi ‘scagnozzi’.

Rosy Abate si renderà conto che il figlio Leonardo, il quale non ha nessuna intenzione di ristabilire un rapporto con sua madre, sta intraprendendo la sua medesima strada fatta di criminalità e malavita.

La donna chiaramente non si arrenderà e farà l’impossibile affinchè Leonardo non compia quella scelta che le ha rovinato la vita per sempre.

Anticipazioni Rosy Abate 2, seconda puntata del 20 Settembre

Rosy Abate scoprirà che il figlio si è macchiato di un terribile crimine, e che le indagini portate avanti dall’ispettore Bonaccorso riportano proprio a Leonardo.

Il ragazzo è infatti responsabile dell’omicidio dell’ispettrice Nadia Aversa. Rosy Abate a questo punto capirà che il suo desiderio di vivere una vita normale non è possibile, e dovrà continuare a combattere pur di proteggere il figlio nonostante il suo crimine.

La Regina della Mafia Palermitana, sarà disposta a qualunque cosa pur di proteggere il suo bene più prezioso, suo figlio, così deciderà di avvicinarsi pericolosamente al suo peggior nemico, Antonio Costello, padre di Nina e potente uomo d’affari invischiato nei loschi affari camorristici.