Home Spettacolo Rosalinda Celentano rivela del tumore in diretta, terribili conseguenze: ‘Mi hanno tolto...

Rosalinda Celentano rivela del tumore in diretta, terribili conseguenze: ‘Mi hanno tolto tutto’. Il dramma svelato a Ballando

CONDIVIDI

In diretta televisiva Rosalinda Celentano ha parlato della malattia che l’ha colpita, un brutto tumore che ha portato terribili conseguenze.

Rosalinda celentano tumore

Prima dell’esibizione di Rosalinda, è stata mandata in onda una clip-sfogo, nella quale la donna rivela i dettagli sul suo tumore.

La rivelazione choc di Rosalinda Celentano

Le performance di Rosalinda Celentano sono tra le più attese del sabato sera a Ballando con le stelle.

La figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori è molto amata dal pubblico per la sua storia e per quello che è in grado di trasmettere con i movimenti del suo corpo.

Nell’ultima puntata del talent show di Rai 1, è andata in onda una clip, prima dell’esibizione, nella quale è stata mostrata Rosalinda mentre confessa i dettagli di un terribile dramma che ha vissuto.

Si tratta di una malattia molto grave che l’ha colpita e che si è aggiunta alle note dolenti della sua storia di vita.

La battaglia contro il tumore dell’attrice

Rosalinda Celentano, in passato, ha dovuto vivere una battaglia: quella contro il tumore, che ha sconfitto.

“Io ho avuto un tumore a 47 anni e mi hanno tolto tutto. Poi mi volevano ‘rifare’, però io non ho voluto.”

L’attrice ha proseguito il racconto spiegando come il cancro non le abbia affatto cambiato la vita né abbia mutato la sua visione del mondo:

“Il mio pensiero non è cambiato dopo il tumore. L’ho avuto e, insomma, sto bene.”

https://www.instagram.com/p/CFNIxErhV0h/

Rosalinda ha consigliato a tutti coloro che vivono questa condizione di non perdere tempo a ‘massacrarsi’.

La Celentano ha proseguito definendosi ‘una persona ingrata rispetto alla vita’ e rivelando di non essersi mai piaciuta fisicamente.

Quella che ha vissuto Rosalinda è una vera e propria tragedia, ma la donna l’ha affrontata con coraggio e a testa alta, senza scadere in melodrammi.