Home Spettacolo Romina Power il disperato appello sui social: “I figli non devono stare...

Romina Power il disperato appello sui social: “I figli non devono stare lontani dai genitori”

CONDIVIDI

Romina Power è sempre molto attiva sui social ed è proprio su Instagram che fa un accorato appello. L’ex di Al Bano ha cercato di chiedere l’aiuto di tutti

Romina Power
Romina Power

Un appello, quello di Romina Power, che non poteva rimanere indifferente a lungo. L’artista è molto amata e stimata, quello che dice viene tenuto in grande considerazione dai fan. Questa volta, la Power ha voluto toccare un tema piuttosto forte. Ecco cosa ha scritto sul suo profilo Instagram.

Romina Power, l’appello sui social

L’ex moglie di Al Bano, Romina Power, è sempre molto attiva sui social, soprattutto per sensibilizzare i fan circa i problemi e i drammi della società. La cantante ha voluto dire la sua anche su una questione che sta facendo discutere molto in America, la sua madre patria.

E’ chiaramente una anti Trump, Romina e non l’ha mai nascosto. Le decisioni del Presidente americano, soprattutto quelle legate alla questione migranti, non le piacciono affatto. Ed è per questo che ha tuonato sui social per dire la sua e chiedere ai fan il loro aiuto.

Romina chiede aiuto ai fan

Attraverso delle piccole donazione, si potrebbe sostenere il progetto che mira ad eliminare le strutture che detengono i figli degli immigrati tenendoli, purtroppo, lontani fai loro genitori. Insomma, Romina da mamme e nonna, non poteva fingere di non ascoltare la richiesta d’aiuto di chi va in un altro paese in cerca di fortuna e si ritrova ad essere trattato come un intruso.

La Power chiama queste strutture, senza esitazione, gabbie. Ancora una volta, con questo suo appello, la cantante ha dimostrato una grande sensibilità. Il suo essere così vicina ai problemi delle classi più deboli e bistrattate le fa sicuramente molto onore.

Ecco i post con cui Romina Power prova a cominciare il disagio degli immigrati e la voglia di poter e dover fare qualcosa per migliorare la loro condizione.