Home Cronaca Roma, donna morta per colpo di pistola: fermata della metro Flaminio chiusa

Roma, donna morta per colpo di pistola: fermata della metro Flaminio chiusa

CONDIVIDI

A Roma la fermata della metro Flaminio è stata chiusa dopo il ritrovamento di una donna soldato morta per un colpo di pistola. Ecco i primi aggiornamenti

Roma
Roma

Una donna soldato è morta a Roma alla stazione Flaminio dopo essersi sparata un colpo di pistola. Ecco i primi aggiornamenti

Morta donna soldato alla fermata metro Flaminio

Una donna è stata trovata morta alla fermata della metro Flaminio, dopo essersi sparata un colpo di arma da fuoco all’interno dei bagni della stazione. Il cadavere è stato rinvenuto da alcuni passeggeri che hanno fatto scattare immediatamente l’allarme.

Lo comunica l’Atac – anche attraverso il Messaggero – informando i passeggeri che la fermata è stata momentaneamente chiusa per “intervento delle Forze dell’Ordine in corso”: i treni per ora transitano ma non si fermano.

Non sono ancora state diffuse le generalità della soldatessa e l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio, utilizzando la pistola di servizio per togliersi la vita. Immediato l’arrivo del 118 che non ha potuto fare altro se non confermare il decesso.

Sul posto Polizia, Carabinieri, Militari dell’Esercito e agenti della Polizia Locale al fine di svolgere tutte le operazioni di rilievo e ricostruzione del caso.

Come si evince dai comunicati Atac, i treni non si fermano per ora in questa stazione, invitando i cittadini ad utilizzare le fermate di Spagna e Lepanto.

Ulteriori notizie si avranno nel corso della giornata.

In aggiornamento