Home News Roma, cortei contro il lockdown e scontri con la polizia

Roma, cortei contro il lockdown e scontri con la polizia

CONDIVIDI

I manifestanti sarebbero venuti a contatto con le forze dell’ordine in diverse zone di Roma.

Roma
Sarebbero 3 in totale i cortei che ieri hanno manifestato a Roma contro un nuovo lockdown.

Non sembrerebbero fermarsi le proteste nelle piazze italiane contro le nuove misure restrittive previste per fermare il contagio da coronavirus. Dopo i violenti scontri avuti a Torino, Napoli, Firenze ed altre città italiane, ieri è toccato a Roma dove erano previsti 3 cortei.

La manifestazione è degenerata costringendo i poliziotti ad intervenire

Gli scontri durante la manifestazione organizzata dalle Mascherine Tricolori insieme a commercianti e partite Iva a Campo de Fiori, sono iniziati nel momento in cui è stato creato un corteo non organizzato.

La folla, quindi, dopo aver fronteggiato le forze dell’ordine intonando l’inno nazionale, è stata fatta disperdere per le strade di Roma in tutta sicurezza. Il messaggio della protesta, come predetto, era un deciso no ad un nuovo lockdown generale.

“La colpa è solo loro che non hanno chiuso per tempo i confini per non dare ragione all’opposizione. Questa piazza nonostante tutto è numerosa per essere sabato sera. Questo governo deve andare a casa, non c’è più tempo per la cautela”.

Queste le parole di uno dei manifestanti presenti in quel di Roma. Non solo però, un’altra manifestazione è andata in scena a Piazza dell’Indipendenza. Qui il corteo, di quasi 500 persone, è stato composto dai membri degli Antagonisti.

Le proteste non sono mancate neanche in piazza dell’Indipendenza

I membri della folla, quindi, hanno iniziato ad inveire contro lo stato definendolo fascista. Altri disordini persino nell’Università La Sapienza dove dei manifestanti hanno lanciato petardi e fumogeni contro le forze di polizia.

Le forze dell’ordine hanno quindi fatto allontanare gli autori della protesta utilizzando i loro mezzi blindati. Inoltre, secondo i manifestanti nei tafferugli si sarebbe registrato persino un ferito.