Home Cronaca Roma, aggredisce poliziotto con un coltello: collega gli spara e lo ferisce

Roma, aggredisce poliziotto con un coltello: collega gli spara e lo ferisce

CONDIVIDI

Tragedia sfiorata a Montesacro, Roma: un uomo ha cercato di accoltellare un poliziotto. Un altro agente gli ha sparato, nel tentativo di fermarlo.

roma

Paura nella serata di ieri in via Val Savio, a Montesacro, quartiere di Roma. Un uomo con problemi psichici avrebbe prima tentato di dar fuoco al suo appartamento. Dopodiché, avrebbe minacciato un poliziotto con un coltello, ma un collega dell’agente gli ha sparato, ferendolo ad un braccio.

Tragedia sfiorata a Montesacro

Dramma sfiorato nella serata di ieri a Montesacro, quartiere di Roma. Un uomo con disturbi psichici, come riferisce anche Fanpage, avrebbe dato fuoco ad alcuni oggetti nel suo appartamento, per cercare di dar fuoco all’intero stabile.

Quando i vigili del fuoco sono intervenuti in via Val Savio, l’uomo si è barricato in casa e i pompieri hanno dovuto sfondare la porta. L’uomo si è quindi nascosto in una zona buia dell’abitazione.

Improvvisamente ha impugnato un coltello ed è sbucato alle spalle di un agente di polizia, minacciandolo con il fendente. Un collega, che ha assistito alla scena, ha esploso un colpo di pistola contro l’aggressore e l’uomo è rimasto ferito al braccio.

Trasferito in codice giallo all’ospedale Snadro Pertini di Roma, le sue condizioni non destano preoccupazione.

L’agente minacciato con un coltello è rimasto illeso. Al momento dell’aggressione, l’uomo era in casa da solo. Gli agenti sono al lavoro per accertare se l’uomo fosse stato affidato a qualcuno o se vivesse completamente da solo.

Al momento è sorvegliato dagli agenti di Polizia nel nosocomio romano. Sarà poi condotto in carcere.