Home News Roma, aggredisce la madre in presenza della nipotina: arrestato 23enne

Roma, aggredisce la madre in presenza della nipotina: arrestato 23enne

CONDIVIDI

Ha aggredito la madre di fronte alla nipotina di 7 anni, ma la donna ha chiamato la Polizia per farlo arrestare. Il grave episodio di violenza è avvenuto a Roma.

roma

Aggressione a Roma: ha minacciato di morte la madre di fronte alla nipotina. Arrestato un ragazzo di 23 anni.

Aggressione a Roma

Grave episodio di violenza quello avvenuto nella serata di ieri in zona Casilino, a Roma. Come riporta anche Fanpage, un ragazzo di 23 anni ha minacciato di morte la madre alla presenza della nipotina di 7 anni.

Il giovane è finito in manette per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. A lanciare l’allarme è stata proprio la madre, che ha allertato la Polizia.

La donna ha raccontato che il ragazzo le aveva chiesto le chiavi dell’auto per andare a comprare la droga, nonostante non avesse neppure la patente.

La donna, temendo il suo comportamento aggressivo, dopo una breve resistenza, gliele avrebbe consegnate. Dopodiché avrebbe allertato il numero delle emergenze.

Presente la nipotina di 7 anni

Gli uomini della Polizia di Stato, giunti nell’appartamento della vittima, l’hanno trovata visibilmente scossa. Il ragazzo è stato fermato mentre vagava in auto nei pressi dell’abitazione, proprio nella zona Casilina di Roma.

Le forze dell’ordine hanno scoperto che, quello di ieri, non era il primo episodio di violenza, ma solo l’ultimo di una lunga escalation.

L’aggressione è avvenuta in presenza delle nipotina di appena 7 anni. Il govane è stato arrestato per aggressione e per guida senza patente.

I familiari non avrebbero mai denunciato il ragazzo per timore di una ritorsione.