Home Spettacolo Rocco Siffredi svela i dettagli piccanti dei rapporti con la moglie in...

Rocco Siffredi svela i dettagli piccanti dei rapporti con la moglie in quarantena

CONDIVIDI

Il celebre attore a luci rosse ha concesso una lunga intervista a Le Iene. Rocco Siffredi si lascia andare ad alcuni dettagli intimi rispetto ai rapporti insieme alla sua Rosza.

Rocco Antonio Tano, in arte Rocco Siffredi è tra gli attori a luci rosse più seguiti a livello internazionale.

Originario di Ortona, in Abruzzo, vive attualmente in Ungheria insieme a sua moglie Rosza e ai suoi figli Lorenzo e Leonardo.

rocco siffredi i dettagli dei rapporti intimi con la moglie

Come ha rivelato ai microfoni de Le Iene anche lui insieme ai suoi congiunti sono stati colpiti dal virus, e per questa ragione hanno dovuto affrontare la tanto temuta quarantena sino a che non sono risultati negativi.

Ciò non ha fermato però il suo ‘appetito’, e a tal proposito si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni hot relative ai rapporti intimi con sua moglie Rosza. Ecco tutti i dettagli.

Rocco Siffredi e la battaglia contro il virus

Non è stato semplice affrontare il temibile nemico di questo 2020, il Covid 19.

A tal proposito come è noto anche il noto attore ne è stato colpito insieme alla sua famiglia, rivelando di aver sviluppato tutti i sintomi, tra i quali dolori muscolari, mal di testa, febbre, nausea, e mancanza di olfatto:

‘tutto aveva il sapore simile alla calce’

ha raccontato a Gaetano Pecoraro, aggiungendo ironicamente di aver ‘preso la Covidda’ la versione femminile del Covid, dato che tra tutti i membri della sua famiglia, lui è stato l’ultimo a negativizzarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rocco Siffredi (@roccosiffredi_official)

La rivelazione piccante

Nonostante situazione, la celebre copia non ha rinunciato al piacere carnale, rivelando a tal proposito al pubblico di aver continuato ad avere rapporti intimi, pur non potendo fare affidamento a tutti i sensi, lasciando cosi largo spazio all’immaginazione:

‘Non ho mai smesso di fare sesso: io ero positivo, anche mia moglie lo era e quindi non abbiamo mai rinunciato al piacere’

ha raccontato alla Iena durante l’intervista, lasciandosi poi andare ad un pronostico relativamente a quando finalmente l’Italia e il mondo intero si sarà liberato del virus:

‘Ora sia uomini che donne si ritrovano come in letargo, ma attenzione perché quando finisce tutta questa storia scoppia la bomba atomica del sES*o’

e ancora, un enorme party a luci rosse per festeggiare:

‘Ci saranno orGe gigantesche e io dovrò organizzare party infiniti e finalmente potremo dire Vaffa virus, welcome back life!’

ha concluso Rocco Siffredi speranzoso del fatto che presto tutto questo possa vedere finalmente la fine.