Home News Quanto guadagna Roberto Fico, nuovo Presidente della Camera?

Quanto guadagna Roberto Fico, nuovo Presidente della Camera?

CONDIVIDI

Quanto guadagna Roberto Fico, Presidente della Camera?

Quanto guadagna Roberto Fico, Presidente della Camera è una delle figure politiche più in voga assieme a Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.

L’esponente del M5S Roberto Fico, Presidente della Camera è una delle figure politiche più in voga assieme a Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.

Quando è entrato in Parlamento nel 2013 Roberto Fico aveva un reddito pari a zero.

In tre anni Fico ha dichiarato entrate per 98.471 euro in linea con quella degli altri big del Movimento pentastellato Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.

Con l’incarico di Presidente della Camera il napoletano Fico incassa – secondo quanto anche riportato da Money:

  • Indennità di parlamentare – 5.000 euro
  • Indennità d’ufficio – 4.223 euro
  • Rimborso spese – 3.690 euro
  • Diaria – 3.503 euro.

Ma Fico ha rinunciato all’indennità d’ufficio e ha “tagliato” una quota dell’indennità di parlamentare, facendo confluire il quantum nel fondo per il microcredito.

Roberto Fico: Biografia

Nato nel 1974 a Napoli, Roberto Fico è un politico italiano, che dal 24 marzo 2018 è stato eletto Presidente della Camera dei deputati nella XVIII legislatura.

Nel 2001 si è laureato in Scienze della comunicazione all’Università degli Studi di Trieste con indirizzo alle comunicazioni di massa.

Grazie a una borsa di studio del progetto “Erasmus” Roberto Fico ha studiato per un anno presso l’Università di Helsinki.

Roberto Fico: Carriera politica

Nel 2005 Roberto Fico fonda a Napoli uno dei 40 meetup “Amici di Beppe Grillo” e dopo 5 anni si candida a Presidente della Regione Campania, ricevendo l’1,35% dei voti.

Dopo un anno, nel 2011, si candida a sindaco di Napoli e ottiene l’1,38% e nel dicembre 2012 è primo alle Parlamentarie del M5S nella Circoscrizione Campania 1 e viene candidato come capolista del M5S nella circoscrizione.

Da aprile al 4 luglio 2017 Fico riveste l’incarico di vicepresidente vicario e portavoce del gruppo parlamentare.

Il 24 marzo 2018 viene eletto Presidente della Camera dei deputati nella XVIII legislatura.