Home Spettacolo Rita Dalla Chiesa fuori dalla TV: ‘Non elemosino programmi’

Rita Dalla Chiesa fuori dalla TV: ‘Non elemosino programmi’

CONDIVIDI

Rita Dalla Chiesa, l’intervista a che Tvfa: “Oggi però non elemosino una trasmissione: ho già i miei successi”

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

La sua semplicità e la sua gentilezza hanno sin da subito conquistato il pubblico. Rita Dalla Chiesa, in una recente intervista rilasciata a Tvfa, ha parlato a cuore aperto del suo futuro in tv.

Rita Dalla Chiese: il futuro in tv

E’ entrata nel mondo dello spettacolo da giovanissima ed è riuscita a conquistare una grande fetta di telespettatori per il suo modo di essere: una donna determinata, forte e allo stesso tempo molto dolce. Di recente, il nome di Rita Dalla Chiesa è balzato sulle riviste di gossip per il presunto addio alla nota trasmissione di Rai Uno ‘Italia Sì‘, condotta da Marco Liorni. Secondo recenti rumors, pare gli autori del programma abbiano deciso di fare ruotare gli opinionisti in ogni puntata, scelta che non sarebbe piaciuta alla nota conduttrice. Nulla ancora è stato ufficializzato.

La conduttrice, di origini partenopee, ha rilasciato una lunga intervista nel quale parla del suo futuro in tv e dei suoi desideri.

Le parole della conduttrice

Intervista da Tvfa, Rita Dalla Chiesa alla domanda se si sentisse esclusa dalla televisione, ha risposto:

«Io non mi sento esclusa perché non ho mai chiesto niente a nessuno, non frequento i salotti importanti, non ho un uomo importante alle spalle. Se qualcuno mi chiama, sono felice di andare, valutando ovviamente l’offerta, ma non vado di certo ad elemosinare una trasmissione…(…)”

E in merito alla non conferma di Carlotta Mantovan a Tutta Salute che ambia nome e ritorna allo storico titolo Elisir:

“Io non so in realtà come siano andate le cose, se sia stata Carlotta a lasciare o la Rai che ha fatto scelte diverse. Non voglio rispondere però io per lei. Ci siamo incontrate due settimane fa, abbiamo parlato tanto, ci siamo raccontate tante cose e posso dire che ci vogliamo bene. (….) Sono felice per lei e per Stella, che ha proprio la faccia del papà.»