Home Cronaca Latina, rissa tra adolescenti finisce in tragedia: Romeo Bondanese muore a 17...

Latina, rissa tra adolescenti finisce in tragedia: Romeo Bondanese muore a 17 anni

CONDIVIDI

Il ragazzo è stato accoltellato e, nonostante gli immediati soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare. È morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

rissa morto Romeo Bondanese

Ferito anche un amico della vittima, che è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza ed è ormai fuori pericolo.

Rissa a Latina

Una rissa finita in tragedia quella scoppiata nel tardo pomeriggio di lunedì a Latina, nei pressi del ponte Tallini.

Secondo le prime testimonianze, intorno alle 20, due ragazzi in motorino si sarebbero avvicinati ad un gruppo di giovani della zona che sostava su una panchina.

Tra loro c’era anche la vittima: in pochi istanti la situazione è degenerata.

Il 17enne è stato accoltellato da un fendente che si è rivelato mortale, recidendogli l’arteria femorale.

Nonostante gli immediati soccorsi, per Romeo non c’è stato nulla da fare: è morto per una grave emorragia.

L’amico che era con lui è stato ferito ad una gamba. Operato d’urgenza, è stato dichiarato fuori pericolo.

Fermato un coetaneo della vittima

Ad aggredire Romeo ed i suoi amici sarebbero stati un gruppo di ragazzi, originari del Casertano. Tra loro c’è un coetaneo della vittima, che è già stato fermato ed interrogato.

Un altro amico sarebbe invece riuscito a fuggire e le forze dell’ordine stanno ancora cercando di rintracciarlo.

Non è ancora chiaro cos’abbia scatenato la rissa, né i motivi per i quali lo scontro sia degenerato nell’aggressione mortale.

Romeo Bondanese era una giovane promessa del calcio locale. La notizia della sua morte ha destato profonda commozione in quanti lo conoscevano.

Nel tardo pomeriggio di martedì un’altra rissa si è registrata nella centralissima via Partenope, a Napoli.

Come riferisce anche Fanpage, alla violenta lite hanno preso parte una decina di adolescenti.

Uno di loro, un 16enne, è rimasto ferito ad una mano con un’arma da taglio. Per lui i sanitari hanno stabilito una prognosi di 8 giorni.