Home News Rimborso Abbonamenti Atm e Trenord non utilizzati: buone notizie per gli abbonati

Rimborso Abbonamenti Atm e Trenord non utilizzati: buone notizie per gli abbonati

CONDIVIDI

Buone notizie in arrivo per gli abbonati ai mezzi pubblici Atm di Milano: da lunedì 10 agosto si potranno richiedere finalmente i rimborsi per gli abbonamenti Atm e Trenord non utilizzati a causa del lockdown.

rimborso abbonamenti

“Un impegno che avevamo preso con i cittadini costretti a casa dalla pandemia che ha richiesto un grande lavoro e uno sforzo non indifferente da parte dell’Amministrazione, e l’utilizzo di risorse economiche ingenti parte delle quali messe a disposizione dal Governo, in un momento in cui l’azienda è riuscita a garantire costantemente un servizio essenziale quale è quello del trasporto locale”,

ha commentato l’assessore alla Mobilità Marco Granelli.

Il rimborso abbonamenti Atm e Trenord non utilizzati durante il lockdown si sostanzia in un voucher o un nuovo abbonamento di pari valore.

Le due aziende di trasporti hanno optato di erogare la compensazione per il mancato utilizzo degli abbonamenti consentendo ai clienti di usufruire di un abbonamento dello stesso valore.

Dunque, non si tratta di soldi che vengono restituiti, ma di buoni o abbonamenti da utilizzare.

Rimborso Abbonamenti Atm e Trenord non usati: requisiti per richiedere la compensazione

Possono richiedere la mensilità compensativa gli abbonati Atm e Trenord che avevano acquistato un titolo di viaggio mensile valido per il mese di marzo o un titolo annuale che comprendesse il periodo interessato dal lockdown.

Gli abbonamenti devono essere stati acquistati attraverso i canali Atm e caricati su tessere Atm o Io Viaggio in Lombardia.

C’è tempo fino al 31 ottobre 2020 per richiedere la compensazione delle mensilità non usate.

C’è un portale sul sito di Atm cui accedere per verificare innanzitutto di avere i requisiti e per richiedere la mensilità compensativa e scegliere quando usarla.

La compensazione può essere usata fino al mese di dicembre 2021 compreso.

In caso di due mensilità compensative è necessario scegliere due mesi consecutivi.

Per fare richiesta per abbonamenti Trenord è necessario presentarla entro il 31 ottobre 2020, allegando l’autocertificazione necessaria.

Gli abbonati che hanno acquistato il titolo di viaggio presso rivenditori autorizzati, come edicole o tabaccherie, è necessario registrarsi sul sito Trenord e accedere al portale dedicato.