Home Cronaca Rieti, madre e figlia trovate morte: le indagini dopo l’agghiacciante scoperta

Rieti, madre e figlia trovate morte: le indagini dopo l’agghiacciante scoperta

CONDIVIDI

A Pescorocchiano, provincia di Rieti, una madre ed una figlia sono state trovate cadaveri nella loro abitazione.

rieti madre e figlia

Madre e figlia trovate morte a Rieti avevano rispettivamente 90 e 60 anni.

Una scoperta sconcertante

Una madre ed una figlia sono state trovate morte a Rieti nella loro abitazione. A fare la sconcertante scoperta sono stati i poliziotti. Questi ultimi, erano stati allertati dai vicini di casa che, da diversi giorni, non avevano notizie delle due donne. Le due abitavano nella frazione di Poggio San Giovanni a Pescorocchiano, in provincia di Rieti, un paesino composto da meno di 2000 anime.

I vicini di casa delle due donne avevano ragione poiché sono stati trovati i due cadaveri delle donne all’interno dell’abitazione.

Il perché dei decessi

La scoperta è avvenuta questa mattina, sabato 9 maggio. La madre, 90 enne e la figlia di circa 60 anni, sarebbero morte, stando alle prime indagini, per cause naturali. Si pensa ad un infarto a poche ore di distanza l’una dall’altra. Sarebbe stata la figlia a morire per prima. La sessantenne, infatti, aveva problemi pregressi al cuore. Un infarto avrebbe causato la morte anche della madre che, forse, non ha retto al dolore per la perdita della figlia. Le due sono morte ad una distanza di circa 20 ore l’una dall’altra.

I Carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Cittaducale hanno chiuso il caso come morte naturale. I due feretri saranno tumulati dai parenti. L’intero paese si è stretto attorno alla famiglia. Questi ultimi potranno fare i funerali, come previsto dal nuovo decreto, alla presenza di sole 15 persone.