Home Cronaca Rider investito muore mentre stava lavorando: lascia moglie e figlie

Rider investito muore mentre stava lavorando: lascia moglie e figlie

CONDIVIDI

E’ successo a Montecatini mentre il rider era in procinto di effettuare una consegna quando è stato investito. Aveva 47 anni.

rider

Il rider investito lavorava per il gruppo Deliveroo.

Stava attraversando la strada

Un rider è stato investito a Montecatini Terme mentre stava attraversando la strada per andare a ritirare una consegna.

L’uomo 47 enne di origini filippine doveva ritirare l’ordine al ristorante McDonald’s di via Camporcioni. La compagnia per cui lavorava era Deliveroo. L’uomo era padre di famiglia e lascia una moglie e due figlie.

Si tratta dell’ennesima tragedia che colpisce il settore dei rider che, ogni giorno, permettono a tante persone di starsene a casa ed ordinare da asporto. L’uomo aveva parcheggiato nel piazzale dove c’è la pompa di benzina.

Con il contenitore termico si stava apprestando a raggiungere il Mc Donald’s dall’altra parte della strada quando è stato raggiunto da un’auto.

La dinamica dell’incidente

Resta ancora da fare chiarezza sulla dinamica dell’investimento accaduto ieri sera, attorno alle 20:00. L’unica cosa certa è che la visibilità era limitata a causa delle forti piogge. Il corpo dell’uomo, a seguito dell’impatto, è stato sbalzato per diverse decine di metri.

I paramedici del 118, accorsi per soccorrere l’uomo hanno tentato invano di rianimarlo. Il guidatore è stato sottoposto al test alcolemico ma è risultato negativo.

Matteo Sarzana, il general manager della divisione italiana del gruppo, ha fatto sentire il suo cordoglio alla famiglia. Le sue parole sono state riportate da Fanpage:

“Desidero esprimere, a nome mio e di tutta l’azienda, le nostre più sentite condoglianze e il nostro sentimento di vicinanza verso i familiari di Romulo Sta Ana”.

Inoltre, Sarzana ha specificato che l’azienda è in contatto con i Carabinieri per cercare di scoprire la verità sulla dinamica dell’incidente. Inoltre, ha confermato la vicinanza alla famiglia dell’uomo sia adesso che in futuro.