Categorie: Salute & Benessere

Relazioni: come affrontare la fine di un rapporto d’amore

Le relazioni possono finire, anche se è difficile abituarsi all’idea, ma a volte è cosi. L’amore finisce e sembra che finisca sempre più frequentemente.

 

Le famiglie vengono lacerate e terze parti si mettono in mezzo. L’amore finisce e ci sentiamo persi. Cosa facciamo?

Mille dubbi assalgono le persone, è meglio aspettare che ti lascino, o dovresti porre fine tu stesso alla relazione? Entrambe le posizioni non sono molto facili. Quando siamo all’interno delle relazioni, è sempre difficile lasciare o dover lasciare qualcosa che ti ha reso felice, vedere come il tempo e la forza si sono esauriti e semplicemente non potevano tenere insieme due persone che pensavano di essere inseparabili.

Ma aggrapparsi a qualcosa solo per quello che era non è una buona idea. La decisione di terminare una relazione sarà sempre difficile. Si devono valutare i pro e i contro prima di farlo. È cambiato qualcosa? C’è una soluzione? Desidero sistemare le cose o non voglio più lottare per la mia relazione? È a causa della stanchezza o della mancanza di desiderio?

Porsi e rispondere a queste domande vi aiuterà a riflettere e forse a rendervi un po’ più sicuri prima di prendere una decisione su cui potreste non essere al 100%, ma che è giusta per voi dove vi trovate ora.

L’impulsività, la rabbia e la tristezza non portano a buone decisioni e subentra la paura di quello che accadrà, dell’ignoto che ci aspetta. Ecco perché devi aspettare e riflettere. Datti un po’ di tempo e permetti a te stesso di sentire per scegliere bene.

Si può recuperare dopo la fine dell’amore?

Non ci sono teorie generali che possiamo applicare a tutte le relazioni. Ci saranno alcuni che troveranno la formula magica per riavere l’amore e altri che non lo faranno  o non vorranno nemmeno provarci.

In una relazione, voi due prendete decisioni, voi due lavorate, e voi due create la magia tra e per entrambi. Quando volete riavere qualcosa, ed entrambi lavorate nella stessa direzione per costruire qualcosa insieme, ognuno di voi ci mette il suo miglior sforzo perché entrambi volete avere e sapere che c’è ancora amore. Ecco, qui potete riavere il vostro amore.

Sappiamo che l’amore finisce, ma succede solo quando entrambi o uno dei due smette di impegnarsi e di lavorare nella relazione. Se pensate che ci sia ancora qualcosa per cui lottare, fatelo. Se lo volete ancora, continuate a provare. Non sentitevi in colpa per non averci provato abbastanza.

Fasi diverse non dicono che l’amore sia finito

L’amore attraversa delle fasi, e passare a una fase diversa da quella in cui si è iniziato può far pensare che l’amore sia finito. È un errore comune. Dopo tutto, la fase della luna di miele è fantastica, ma non è del tutto reale.

L’amore può finire, e se lo fa, dovrai andare avanti. Prendere la decisione di terminare una relazione può essere davvero difficile. Ma il dolore che proviamo è solo temporaneo dopo una rottura. Tra un po’ vedremo tutto quello che ci siamo persi restando con qualcuno che non ci rendeva più felici. A volte, cercare troppo di tenere insieme qualcosa che è già finito può finire per rompervi. Concediti del tempo per riflettere e chiediti: vuoi davvero avere un futuro con la persona con cui stai oggi?