Home News Regno Unito, quarantena per chi arriva dall’Italia: le nuove disposizioni

Regno Unito, quarantena per chi arriva dall’Italia: le nuove disposizioni

CONDIVIDI

Ci sono nuove disposizioni per chi arriva dall’Italia nel Regno Unito, con quarantena obbligatoria per monitorare il Covid.

Regno Unito, quarantena per chi arriva dall'Italia: le nuove disposizioni

Nuove disposizioni per frenare i contagi da coronavirus con quarantena obbligatoria per chi arriva dall’Italia nel Regno Unito.

Le nuove disposizioni anti covid

Sono state ufficializzate le voci che giravano in questi giorni. L’Europa si sta muovendo al fine di confermare le disposizioni per cercare di contenere la curva dei contagi da Coronavirus e l’Italia è stata toccata da vicino.

Per tutti i passeggeri che si recheranno dall’Italia in Inghilterra dopo le ore 4 di domenica 18 ottobre dovranno svolgere un periodo di due settimane in quarantena obbligatoria, come da nuove disposizioni del Governo inglese.

Si parla quindi di corridoio di viaggio che sono stati ammessi sempre dal Governo durante l’estate, esentando dalla quarantena tutti i Paesi che sono risultati meno a rischio contagio. Però per rientrare in quella lista è necessario che il Paese abbia meno di 20 casi per 100mila abitanti. L’Italia nei mesi scorsi era stata inclusa nella lista, ma alla luce dei dati attuali e la seconda ondata di Covid il dato è arrivato a 58 casi su 100mila abitanti in una sola settimana: questi risultati hanno fatto quindi togliere l’Italia dalla lista e la quarantena diventa nuovamente obbligatoria.

La quarantena in Inghilterra

Le disposizioni parlano chiaro e dalle ore 4 del 18 ottobre, tutti i cittadini che arrivano da una Regione italiana dovranno stare due settimane in quarantena obbligatoria. Per chi non dovesse farlo ci sono multe da mille sterline che potrebbero arrivare sino a 10 mila sterline in caso che l’infrazione venga ripetuta insieme all’esplusione dal Paese.

Come evidenzia Repubblica, i dati dell’Inghiterra sono 157 casi per 100mila abitanti in una settimana tanto che Liverpool ha all’attivo un lockdown per un mese. Questo porterebbe all’obbligatorietà di quarantena per tutti coloro che arrivano dal Regno Unito in Italia o altri Paesi, ma per ora nulla è stato ancora confermato.