Home Politica Regionali Calabria, passo indietro per Occhiuto: il motivo del ritiro della candidatura

Regionali Calabria, passo indietro per Occhiuto: il motivo del ritiro della candidatura

CONDIVIDI

A poco tempo dalle Regionali in Calabria un ritiro ha alimentato non poche polemiche: Mario Occhiuto fa un passo indietro

Regionali Calabria
Regionali Calabria

Mario Occhiuto ha ritirato la sua candidatura per le Regionali in Calabria, facendo un passo indietro poco tempo prima dalle elezioni. Ma perché?

Il ritiro della candidatura di Mario Occhiuto

Un ritiro inaspettato quello di Mario Occhiuto, che ha lasciato la possibilità di diventare Presidente della Regione Calabria.

L’ex candidato ha accolto l’invito di Silvio Berlusconi e con un lungo post su Facebook ha motivato la sua decisione:

“la mia corsa finisce qui ho deciso di farmi da parte”

Evidenziando di come Silvio Berlusconi sia per lui una persona stimata e ammirata, tanto da prendere le sue parole come un invito da concretizzare:

“sono abituato a costruire e non distruggere. la mia corsa solitaria sarebbe quasi una ritorsione o una ripicca”

Come riporta sul suo post sembrano non esserci le condizioni per poter andare avanti, con un progetto in solitaria per il cambiamento regionale e con la speranza di portare a casa una vittoria:

“con tale sistema avremmo potuto ottenere un ottimo risultato ma avendo tutti contro non la vittoria”

E il suo unico obiettivo era quello di cambiare la Regione per renderla un posto migliore per il futuro dei giovani.

Ringrazia poi tutte le persone che hanno creduto nel suo percorso e in quel progetto ricco messo insieme in questi lunghi mesi:

“mi scuso con quelli che erano convinti della necessità di proseguire. io ce l’ho messa tutta”