Home Politica Reddito di Cittadinanza, lite al Governo: Lezzi contro le critiche di Bellanova

Reddito di Cittadinanza, lite al Governo: Lezzi contro le critiche di Bellanova

CONDIVIDI

Le feste di Natale non sono state tra le più pacifiche soprattutto in tema di reddito di cittadinanza, con aspre critiche da parte del Ministro Bellanova

Reddito di Cittadinanza
Reddito di Cittadinanza

Reddito di cittadinanza protagonista assoluto e non solo per tutte le notizie emerse dei “fubetti” ma anche per le critiche sollevate dal Ministro Bellanova e la risposta di Barbara Lezzi.

Lite al Governo per il sussidio

Tantissimi gli avvenimenti che si sono succeduti in questi giorni, tra le dimissioni di Fioramonti – la divisione del Ministero in Università e Scuola e altri battibecchi che fanno terminare il 2019 con grande fatica.

Il sussidio voluto dal M5s è uno dei temi più caldi in assoluto ed è proprio il Ministro dell’Agricoltura a scagliarsi contro di esso con risposta netta da parte del Ministro del Sud Barbara Lezzi.

Come si evince anche da Today, il Ministro Bellanova aveva rilasciato una intervista dove criticava il progetto:

“andrebbe rivisto insieme a quota 100. mi spetto che il governo cambi passo: quelle risorse vanno indirizzate in modo più proficuo”

La risposta a questa critica è arrivata da parte di Barbara Lezzi, con un post di Facebook molto diretto:

“alla bellanova fa schifo il reddito di cittadinanza. perché non si dimette?”

Evidenziando che la maggioranza di Governo non ha alcuna intenzione di abrogarlo volendolo migliorare e mantenere anche per il futuro.

Palazzo Chigi è intervenuto in queste ore con una nota che smentisce alcune notizie riportate dai media:

“dopo l’approvazione della manovra non è all’ordine del giorno in agenda di governo alcuna revisione di quota 100 o del reddito”