Home Politica Reddito di Cittadinanza, Di Maio conferma: doppio bonus per assunzioni under 35...

Reddito di Cittadinanza, Di Maio conferma: doppio bonus per assunzioni under 35 al Sud

CONDIVIDI

Per il Reddito di Cittadinanza le novità non finiscono mai, così come quella del doppio bonus per le imprese. Ecco i dettagli.

Reddito di Cittadinanza, Di Maio conferma: doppio bonus per assunzioni under 35 al Sud
Luigi Di Maio

Il Reddito di Cittadinanza è quasi del tutto formato e confermato, ma non mancano le novità che potrebbero agevolare ancora più italiani.

Doppio Bonus per le imprese

Un’ultima versione del decreto sul reddito, con altre forme studiate per agevolare e creare nuovi posti di lavoro senza danneggiare gli imprenditori. Secondo quanto confermato da Luigi Di Maio ci saranno dei bonus doppi per tutte le imprese che assumeranno al Sud, relativi ad under 35 o persone disoccupate da più di 6 mesi.

Un caso particolare che, una volta che i contributi da scontare sono stati esauriti, l’impresa potrà godere del privilegio sotto forma di credito d’imposta.

Patto di Lavoro e assegno

Gli aventi diritto del Reddito con sottoscrizione del Patto di Lavoro, avranno diritto all’utilizzo dell’assegno di ricollocazione che prevede una somma variabile da 250 sino a 5.000 Euro.

Come confermato dal vice premier e da dettaglio riportato sulla relazione tecnica del provvedimento, la stessa dovrà essere spesa dalle agenzie del lavoro (o altri centri accreditati) al fine di garantire un servizio intensivo nella ricerca e proposta del lavoro. Il tutto grazie all‘affiancamento dei tutor – di cui si è già ampiamente parlato – che agevoleranno tutto il processo.

Questo ticket andrà attivato entro “30 giorni dall’assegnazione – pena decadenza del progetto”. Verrà distribuita quindi una card simile ad un bancomat, per ogni membro maggiorenne della famiglia con all’interno una somma che se sommata darà il totale del reddito previsto. Ci saranno comunque altri piccoli aggiornamenti in merito e delucidazioni sulle modalità.