Home Politica Pagare la rata del mutuo con il reddito di cittadinanza: ecco come...

Pagare la rata del mutuo con il reddito di cittadinanza: ecco come fare

CONDIVIDI

Reddito di cittadinanza, come pagare la rata del mutuo, quali sono le regole e limiti per il bonifico

ecco come pagare il mutuo con il reddito di cittadinanza
Pagare il mutuo con il reddito di cittadinanza

Per i cittadini che hanno fatto richiesta e percepiscono il Reddito di Cittadinanza, e sono intestatari di un mutuo sulla ‘prima casa’, il Rdc, include anche una somma, che vale da contributo per coprire la rata mensile.

La perplessità che sopraggiunge ai fruitori della misura, è se è possibile trasferire i soldi tramite bonifico sul proprio conto, nel caso in cui la rata mensile del mutuo, venga prelevata automaticamente attraverso il Rid bancario. 

LEGGI ANCHE: Reddito di cittadinanza, regole ufficiali di utilizzo card: cosa si può acquistare?

Come è noto i cittadini che beneficiano del Reddito di Cittadinanza hanno la possibilità di effettuare un unico bonifico mensile, il quale può essere intestato o alla banca o al proprietario dell’immobile nel caso in cui sia un bonus per l’affitto.

Non è possibile dunque effettuare altri bonifici o giroconti sul proprio conto corrente, nonostante quella somma serva a integrare la rata mensile del mutuo.

Se non è possibile girare la somma sul proprio conto, come fare per integrare il Rdc alla somma della rata mensile del mutuo?

Le soluzioni possono essere due: o prelevare i soldi dalla carta, ricordando purtroppo che il tetto massimo di prelievo è di soli 100 euro mensili, e girarli poi sul conto. Oppure rivolgersi al consulente della banca di appartenenza per cambiare il metodo di pagamento della rata mensile del mutuo sull’immobile.