Home News Reddito di Cittadinanza, le nuove date di pagamento di novembre 2020

Reddito di Cittadinanza, le nuove date di pagamento di novembre 2020

CONDIVIDI

L’emergenza coronavirus non ha bloccato l’erogazione del reddito di cittadinanza, anche nel mese di novembre 2020 verrà erogato: ecco le date di pagamento.

Per il mese di Novembre 2020 si prevede ancora il pagamento del Reddito di Cittadinanza a coloro che ne hanno diritto e possiedono i giusti requisiti.

Quando sarà pagato? Ecco le date del pagamento di novembre 2020 del Rdc.

Reddito di cittadinanza novembre

Tutti coloro che possiedono i giusti requisiti per beneficiare del reddito di cittadinanza hanno dovuto ritirare una specifica carta ricaricabile ad ottobre.

I cittadini che dovevano ricevere il reddito di cittadinanza, per la prima volta, hanno dovuto ritirare personalmente presso gli uffici di Poste Italiane la carta già caricata con l’importo mensile di sussidio previsto.

Proprio con il mese di Novembre 2020 tale sussidio compie esattamente 19 mesi di validità. Ricordiamo che dopo 18 mesi che si percepisce il Reddito di Cittadinanza questo decade in modo completamente automatico.

Dopo che il reddito decade cosa bisogna fare? Basterà rinviare la domanda e attendere l’accettazione, in questo modo vi sarà rinnovato. Per percepire quindi il sussidio e fare domanda dovrete fare la richiesta di rinnovo sul sito specifico del rdc oppure sul sito dell’INPS. Potete in alternativa recarvi al CAF con il vostro modello Isee e il modulo Sr180. Il modello Isee dovrà essere obbligatoriamente aggiornato all’anno corrente, al 2020.

Prima di inoltrare la richiesta di rinnovo è bene ricordare che il decreto 4/2019 ha stabilito un limite: dovrete attendere che trascorra 1 mese dal decadimento del reddito prima di inoltrare la richiesta di rinnovo.

Le date di pagamento previste

Previo invio e accettazione della domanda, il primo accredito del reddito di cittadinanza è previsto per il giorno lunedì 16 novembre 2020. Una data prevedibile come nei mesi precedenti per coloro che richiedevano il reddito per la prima volta.

Coloro che invece già ne hanno beneficiato precedentemente dovranno aspettare tempistiche più lunghe. Il giorno previsto per la ricarica è infatti verso fine mese: il 27 novembre 2020.