Home Salute & Benessere Rapporti e relazioni, quanto sono importanti per la nostra vita?

Rapporti e relazioni, quanto sono importanti per la nostra vita?

CONDIVIDI

I rapporti e le relazioni sono molto importanti per la nostra vita ma, ancora di più, lo sono gli equilibri con le altre persone. Di cosa stiamo parlando?

L'importanza delle relazioni sociali

Per rapporti e relazioni ci si riferisce al rapporto interpersonale o sociale che intercorre tra due persone. Esse si possono basare su sentimenti come su passioni condivise, impegni sociali e/o professionali.

I rapporti e le relazioni  nascono, muoiono e si evolvono

La funzione per cui ogni relazione nasce ha lo scopo di far crescere le persone come coppia oltre che come singoli individui.

Tutte le relazioni sbocciano con un obiettivo ben preciso, siano essi partner, amici o conoscenti, il comune denominatore e costruire.

Ci si incontra per ridere, scherzare ma soprattutto condividere esperienze tipiche di quella fase di vita in cui si ha voglia di esplorare, giocare e conoscersi.

In esse si scambiano ascolto, condivisione e affetto, possono durare tutta la vita, se il sentimento è reciproco oppure finire, se termina la sua funzione.

La piramide dei bisogni di Maslow

Nel 1954 lo psicologo Abraham Maslow ha proposto un modello differente per scoprire le modalità.

Secondo Maslow gli esseri umani hanno bisogno di provare amore e accettazione da parte dei gruppi sociali.

In realtà il bisogno di appartenenza è così forte che potrebbe superare i bisogni fisiologici e di sicurezza.

La motivazione viene definita come l’insieme dei fattori che stanno alla base del comportamento per raggiungere uno scopo.

Questo spiegherebbe la spinta motivazionale che inizia ogni volta che l’individuo avverte un bisogno di unirsi all’altro.

L’insoddisfazione diviene la forza motrice che spinge l’uomo alla proattività. In questo caso, l’altro diviene la persona che ci guida e insegna. Finché questa funzione viene soddisfatta, il rapporto continuerà, per l’esistenza di un comune intento.

Se questa dinamica viene completata e la coppia non è in grado di fare un balzo quantico, il rapporto potrà finire, non essendoci più niente che li stimola.

Dunque ogni rapporto ha lo scopo di accompagnarci finché è utile per la nostra crescita personale. Al termine di questa evoluzione, la relazione può trasformarsi in qualcos’altro, in caso contrario concludersi.