Home Spettacolo Randy Statum quasi 300 kg, dopo Vite al Limite un’altra persona –...

Randy Statum quasi 300 kg, dopo Vite al Limite un’altra persona – FOTO

CONDIVIDI

L’incredibile cambiamento fisico di uno dei protagonisti di Vite al limite, Randy Statum, vediamo insieme com’è diventato oggi

Vite al limite Randy Statum oggi

Ha perso molti kg e oggi conduce una vita normale. Di chi stiamo parlando? Di Randy Statum, uno dei protagonisti della trasmissione di Vite al limite, scopriamo com’è diventato oggi!

L’incredibile storia di Randy Statum

La maggior parte delle storie dei protagonisti di Vite al limite sono segnate da un’infanzia difficile, da traumi e da avvenimenti sconvolgenti che spingono i pazienti a buttarsi a capofitto sul cibo.

La storia di Randy Statum, invece, è ben diversa. Amatissimo dai suoi genitori e appassionato di sport, Randy ha iniziato a prendere peso quando ha cambiato la sua dieta per riuscire a sostenere il suo dispendio calorico quotidiano.

Man mano ha preso sempre più kg, fino a quando non è arrivato a pesarne 297. Sepolto dal suo stesso corpo, impossibilitato a compiere qualsiasi movimento, ha così deciso di appoggiarsi alla clinica del dottor Nowzaradan.

All’età di 35 anni viaggia verso la clinica di Houston dal Texas e durante il percorso scopre di soffrire di linfedema, un accumulo di liquido linfatico nei vari distretti dell’organismo.

Proprio questa patologia gli causa una forte depressione e una dipendenza maggiore dal cibo. Randy è deciso a non arrendersi e inizia un percorso di dimagrimento assieme al chirurgo, che porterà i suoi frutti.

Com’è diventato oggi, l’incredibile trasformazione

Dopo aver perso 20 kg, l’uomo si è sottoposto al bypass gastrico. Fatta l’operazione bariatrica, la strada si è rivelata comunque complessa, ma l’uomo è riuscito a perdere un totale di 97 kg, arrivando al peso di 200.

Dopo l’esperienza di Vite al limite, Randy ha continuato il suo cammino in solitaria. Non è molto attivo sui social, ma di tanto in tanto carica qualche scatto che lo ritrae in una forma fisica decisamente migliore.

Pubblicato da Randy Statum su Domenica 7 ottobre 2018