Home Personaggi Raffaele Esposito, chi è l’attore di DOC-Nelle tue mani: vita, carriera e...

Raffaele Esposito, chi è l’attore di DOC-Nelle tue mani: vita, carriera e curiosità

CONDIVIDI

Biografia di Raffaele Esposito: scopriamo chi è l’attore che interpreta il dottor Marco Sardoni nel Medical Drama DOC-Nelle tue mani.

Raffaele Esposito Biografia

Raffaele Esposito, chi è il dottor Marco Sardoni in DOC-Nelle tue mani: vita, carriera e curiosità.

Chi è Raffaele Esposito

Raffaele Esposito è nato a Lodi, si è diplomato nel 1997 al liceo classico A. Racchetti di Crema.

Fin da piccolo ha vissuto nel mondo recitativo perché suo padre, attore in una filodrammatica, lo obbligava insieme al fratello a recitare con lui dietro piccoli ricatti. Per questo successivamente, crescendo, si accostò prima all’arte della pittura piuttosto che alla recitazione. La sua vena artistica venne fuori in entrambi i campi.

Dopo essersi diplomato ha seguito il corso teatrale di Carlo Rivolta con il quale ha esordito nel 1999 con una riscrittura di una famosa opera teatrale: Il Vecchio e il Mare di Ernest Hemingway.

Nel 2002 si è diplomato alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano del regista Luca Ronconi e da questo momento inizia a coltivare la sua passione per il teatro. Ha collaborato spesso con Luca Ronconi recitando in molti suoi spettacoli: Il Calendaio, Professor Bernhardi, Infinities, Lehman Trilogy e altri. Fino al 2004 ha espanso la sua carriera teatrale per poi approdare in televisione.

Ha recitato in film come: 18 regali, Eroi per Caso e La mia casa è piena di specchi con la bellissima Sofia Loren. Esposito ha anche recitato in serie Tv quali RIS-Delitti Imperfetti, Che dio ci aiuti, Il commissario Montalbano e quest’anno veste i panni del dottor Marco Sardoni nell’acclamata serie tv DOC-Nelle tue mani.

Curiosità su di lui

Un attore teatrale, televisivo, pittore, ex rugbista e papà di splendidi bambini, Rocco 11 anni e Rachele 8 anni , che vivono a Palermo con la madre.

Su TeleSette un’intervista a Raffaele Esposito sul suo personaggio in DOC ha rivelato curiose informazioni sull’attore.

Nell’intervista Esposito ha puntualizzato che la sua nascita nel campo artistico non è avvenuta nel campo recitativo:

Le mie prime esperienze artistiche sono legate alle arti visive.

L’attore ha specificato che la pittura, la sua prima grande passione fin da ragazzo, lo aiutava a consolarsi nei momenti di buio personale. Esposito confessa di aver sempre sfruttato la pittura come uno strumento per capire meglio se stesso, per scoprirsi oltre che per esprimersi.

Il suo personaggio in DOC, Marco Sardoni

Raffaele Esposito recita in DOC-Nelle tue mani al fianco anzi, in contrapposizione, dell’attore protagonista della serie Luca Argentero.

Il suo ruolo in DOC, quello di Marco Sardoni, è molto importante per la trama della serie poiché lo scandalo riguarda proprio il suo personaggio. Su SoloGossip.it si legge che il dottor Andrea Fanti, prima di avere l’incidente che gli provocherà una forte amnesia, scopre che il dottor Sardoni ha falsificato dei documenti medici molto importanti. Dopo l’incidente il dottor Fanti perde la memoria e Marco Sardoni viene fatto primario al suo posto, in lui risiederà però il terrore che Andrea Fanti possa ad un tratto ricordare tutto e smascherarlo.

Il padre di Raffaele Esposito, si legge su TvSoap.it, esercita la professione di medico oltre a coltivare quella di attore. Durante la sua carriera ha avuto modo di conoscere il dottor Pierdante Piccioni, il medico la cui storia ha ispirato la creazione della serie tv DOC. Anche la sorella di Raffaele lo ha incontrato in ospedale per una visita medica durante la quale il dottor Piccioni, riferendosi alla serie Tv, le ha detto:

Sono il nemico di tuo fratello!

In DOC-Nelle tue mani Raffaele interpreta un ruolo di antitesi del protagonista e il suo ruolo di medico non è molto efficiente. Lui stesso lo conferma nell’intervista:

Sbaglio sempre la diagnosi.

Continua puntualizzando che spesso ha chiesto agli sceneggiatori di fargli fare una diagnosi corretta senza che il dottor Fanti intervenga con il suo classico colpo di genio, ma niente da fare per lui.

Oltre che su set di DOC-Nelle tue mani i telespettatori vedranno Raffaele Esposito in Che dio ci aiuti 6.