Home Televisione Quarto Grado, puntata del 26 marzo: novità sui ragazzi scomparsi e sull’omicidio...

Quarto Grado, puntata del 26 marzo: novità sui ragazzi scomparsi e sull’omicidio di Bolzano

CONDIVIDI

Consueto appuntamento del venerdì con i gialli del momento: tutti gli approfondimenti di stasera con Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero.

Quarto Grado anticipazioni venerdì 26 marzo

I casi più controversi con i servizi esclusivi, le testimonianze e le opinioni degli esperti in studio, tutti i venerdì alle 21.20 su Rete 4.

Quarto Grado, puntata del 26/03: Alessandro e Stefano indizi portano in Svizzera?

Nuovo approfondimento su un caso che sta tenendo con il fiato sospeso non solo due famiglie ma anche l’Italia intera. Da qualche settimana sono infatti scomparsi dalle loro abitazioni due ragazzi di vent’anni che in apparenza non si conoscevano né avevano nulla in comune.

Si tratta di Alessandro Venturelli e Stefano Barilli, che pare siano stati immortalati da una fotografia alla Stazione Centrale di Milano con abiti scuri molto simili tra loro. Gli inquirenti stanno battendo ogni pista anche se si fa sempre più concreta la possibilità di una “psicosetta” che li abbia tratti nelle sue spire.

Alcuni indizi portano in Svizzera e stasera si tenterà di far luce sulle ultime novità anche con le testimonianze dei famigliari dei due ragazzi.

Quarto Grado, anticipazioni: Il terribile sospetto di Madé su Benno

Approfondimento e tutte le novità anche sul caso dei coniugi Peter e Laura Neumair, scomparsi dal 4 gennaio scorso dalla loro abitazione a Bolzano. Dopo la confessione tragica del figlio Benno in carcere con l’accusa di omicidio ed occultamento di cadavere, si continua a cercare il corpo di papà Peter.

LEGGI ANCHE –> La confessione choc di Benno

Le novità delle ultime ore riguardano le ricerche, riprese per via aerea e non più solo via fiume ed ulteriori sospetti sulla figura di Benno. Madè, la sorella, sospettò subito che il fratello avesse anche ucciso la nonna con un’iniezione non autorizzata. Stasera si cercherà di capirne di più.

Altri casi: Ilenia e Marta, Rosina, Genovese

Non mancheranno poi gli aggiornamenti su altri casi che stanno coinvolgendo l’opinione pubblica e dando del filo da torcere agli inquirenti.

Buone notizie per Marta Novello, la studentessa colpita lunedì scorso con 25 coltellate a Mogliano Veneto: è uscita dal coma e ha chiesto dei genitori. Si tratta ora di capire cosa ha spinto il 15enne ad un’aggressione tanto efferata.

Aggiornamenti da brividi anche nel caso di Faenza, dove gli inquirenti hanno trovato la fossa che nei progetti di Nanni sarebbe servita per seppellire Ilenia Fabbri, come raccontato dal killer Barbieri.

E poi ancora il punto delle indagini sull’omicidio di Rosina Carsetti ed il caso Genovese.

Per non perdersi nemmeno un aggiornamento sui gialli del momento non resta dunque che sintonizzarsi stasera alle 21.20 su Rete 4 o in streaming sulla piattaforma Mediaset play per una nuova puntata di Quarto Grado!