Home Televisione Quarto Grado, anticipazioni puntata: Denise e Mauro, nuove piste possono riaprire i...

Quarto Grado, anticipazioni puntata: Denise e Mauro, nuove piste possono riaprire i casi?

Le mamme di Denise Pipitone e Mauro Romano continuano a portare avanti la battaglia per ritrovare i figli, ma quali sono le nuove piste?

Riflettori puntati sulle due vicende di sparizioni purtroppo molto simili tra loro, quella della piccola Denise Pipitone e di Mauro Romano. Per entrambi si potrebbero riaprire le indagini?

E poi altre storie di cronaca e gialli irrisolti, venerdì 16 aprile a partire dalle 21.20 su Rete 4!

Quarto Grado anticipazioni

Ecco cosa vedremo stasera in compagnia di Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero!

Quarto Grado, puntata del 16 aprile: i casi di Denise e Mauro

I due gialli tornati alla ribalta nelle ultime settimane presentano alcune tristi analogie. Si tratta della sparizione di due bambini, che si trovavano nei pressi delle loro abitazioni e di cui nessuno ha più avuto notizie da moltissimi anni.

Le due mamme, Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 a quattro anni e Bianca Colaianni, mamma di Mauro sparito da Racale di Lecce il 21 giugno 1977 a soli 6 anni, chiedono ancora verità.

In entrambi i casi, qualcuno ha visto qualcosa e non ha parlato? Ed i due bimbi, ormai adulti, potrebbero essere vivi e da qualche parte? Le due famiglie ne sono convinte e durante la serata si tornerà sulle ultime novità tra testimonianze e somiglianze.

LEGGI ANCHE –> Chi l’ha visto: nuove testimonianze sul caso Denise Pipitone

La mamma di Mauro in particolare ha fatto un appello allo sceicco Mohamed Al Habtoor che è convinta sia suo figlio scomparso tanti anni fa:

“Nel ’99 l’ho visto sul giornale. La cicatrice sulla mano e sugli occhi. Per poter dire che è morto, devo vedere le ossa di mio figlio. Torna, mettiamo le cose a posto e poi ti fai la tua vita”

Ha detto Bianca a Pomeriggio Cinque.

Quarto Grado, anticipazioni: gli aggiornamenti nei casi Ragusa, e Momilia

Spazio poi per gli aggiornamenti sulle altre vicende che riguardano casi di cronaca molto importanti. Tra questi il caso di Roberta Ragusa che nelle scorse ore ha visto arrivare la decisione della Corte Europea per i Diritti dell’Uomo.

Contrariamente a quanto affermato dalla difesa di Logli, la Corte ha confermato che il processo sia stato condotto in maniera equa.


LEGGI ANCHE –> Caso Ragusa, Logli sposerà Sara in carcere: la proposta ufficiale

Un altro importante aggiornamento anche nel caso di Tanina Momilia: confermata in appello la condanna a 17 anni e 9 mesi per il personal trainer Andrea de Filippis.

In più oggi è anche il compleanno della conduttrice e giornalista Alessandra Viero, presenza costante e fondamentale per Quarto Grado. Ci uniamo agli auguri di  buon compleanno per lei!

Per tutti gli appassionati non resta che prendere nota di tutto e mettersi comodi questa sera davanti alla tv!