Home Personaggi Quanto guadagna Fabio Rovazzi? Scopriamo le cifre del noto cantante

Quanto guadagna Fabio Rovazzi? Scopriamo le cifre del noto cantante

CONDIVIDI

Quanto guadagna Fabio Rovazzi? Scopriamo a quanto ammonta lo stipendio del noto cantante e Youtuber, che ha ottenuto il successo con “Andiamo a comandare”

fabio rovazzi

Vediamo a quanto ammontano i guadagni del celebre personaggio italiano, Fabio Rovazzi, noto per lanciare tormentoni grazie alle sue canzoni e per i montaggi video sensazionali abbinati ad esse.

La carriera di Fabio Rovazzi

Rovazzi, nel corso degli anni, si è fatto conoscere attraverso i social network di Facebook, Instagram e YouTube, grazie ai suoi video.

Nel 2015 esordisce in televisione, collaborando alla trasmissione Sorci verdi di J-Ax, trasmessa in seconda serata su Rai 2, e nello stesso periodo, realizza alcuni video musicali per Merk & Kremont e Fred De Palma.

Il vero e proprio successo arriva nel 2016 con la pubblicazione della canzone tormentone “Andiamo a comandare”, alla quale seguiranno Tutto molto interessante dello stesso anno, Volare (feat. Gianni Morandi) del 2017, Faccio quello che voglio del 2018 e Senza pensieri (feat. Loredana Bertè e J-Ax) del 2019.

I guadagni del cantante

Non è semplice calcolare il patrimonio e i guadagni di un talento poliedrico come Fabio Rovazzi.

Il giovane ha aumentato nettamente i suoi introiti negli ultimi anni, in particolare dal 2016 in poi. Rovazzi in poco tempo riesce a collezionare, infatti, diversi singoli di successo, specialmente nell’era Fedez/J-Ax.

Con il successo di Andiamo a comandare, ad esempio, riesce a  generare utili superiori al milione di euro.

Dopo il divorzio da Fedez, Rovazzi fonda la sua casa di produzione, di cui risulta amministratore unico, la Raw srl, con cui pubblica Faccio quello che voglio.

A settembre 2018, la società registra oltre 300mila euro di incassi – come evidenzia anche Money, con un utile netto pari a 60 mila euro. A questi si aggiungono le varie serate, i cachet ricevuti da Rovazzi nelle volte in cui è ospite dei programmi tv e testimonial delle pubblicità, tra cui Wind e TIM.